Al Milan non è arrivata nessuna offerta dalla Cina per l'acquisizione di Carlos bacca. E' stata la versione ufficiale del Club rossonero fin dalla serata di ieri, e il concetto vale anche per la giornata di oggi. Se entro il 28 Febbraio, il Tianjin di Fabio Cannavaro, che aveva dichiarato un non interesse verso il rossonero rispetto all'attaccante viola Kalinic, presenterà davvero una offerta o meno, ad oggi non è dato di sapere.

Ma la stessa situazione attuale è controversa. Bacca ha dichiarato infatti oggi di voler restare al Milan, il Club rossonero nega offerte per lui, ma il procuratore dell'attaccante colombiano sembra affermare il contrario.

Bacca vuole restare al Milan

I casi sono due: o l'offerta è arrivata e il Milan minimizza perchè conosce il non gradimento del giocatore alla nuova destinazione cinese, oppure, più probabile, che l'offerta non sia arrivata davvero.

Quando, infatti a inizio Campionato, alla fine del mese di Agosto del 2016, era effettivamente pervenuta a Casa Milan l'offerta del West Ham, il Club rossonero l'aveva ammesso apertamente, tanto è vero che dopo aver declinato, lo stesso Carlos ha segnato 3 gol al Torino nella prima giornata del torneo.

I tifosi, Bacca e il suo procuratore

I tifosi rossoneri sparsi sui social sono a favore del trasferimento di Bacca in Cina e ritengono che o da oggi o dal prossimo mese di Giugno, ben difficilmente il destino di Bacca continuerà ad essere milanista.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan

In ogni caso, il giocatore, da Milanello, ai microfoni di Milan TV e Premium Sport, ha dichiarato: “Come si fa a dire no ai tantissimi soldi cinesi? Si resiste con la testa e con i piedi per terra. I soldi non sono tutto nella vita, prima c’è Dio, poi la mia famiglia: queste sono le cose più importanti di tutte". Un sostanziale no alla Cina, eppure secondo il suo procuratore, Sergio Barila, l'offerta cinese sarebbe arrivata: "A Gennaio diversi club europei erano interessati a lui, mentre ora molti club cinesi hanno chiesto informazioni, e gli hanno offerto contratti molto vantaggiosi, tanti soldi. Il messaggio di Carlos è che vuole restare al Milan, non valuta altre situazioni”.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto