Ivan Juric fa ormai parte del passato e il Genoa ricomincia con Andrea Mandorlini alla guida. Il primo obiettivo del nuovo allenatore dei rossoblu è fare punti e risollevarsi in classifica. Quale occasione migliore se non quella di domenica prossima contro il Bologna al Luigi Ferraris?

Le ultime dal Signorini

Al quartier generale di Pegli si lavora con grande concentrazione: tante esercitazioni con la palla, numerosi accorgimenti tattici del mister ravennate, pronto a dare una sua impronta personale al gruppo.

Il tanto amato 3-4-3 gasperiniano, prelevato dall'allievo Juric, sarà definitivamente abbandonato. Il Genoa passerà al consueto 4-3-3 adottato da Mandorlini, con un'atteggiamento decisamente meno aggressivo e più ragionato rispetto al passato.

La probabile formazione contro il Bologna

In attesa del rientro di Mattia Perin, Eugenio Lamanna continua ad essere preferito a Rubinho per difendere i pali. In difesa si profilano alcuni cambiamenti, con Laxalt pronto ad arretrare sulla corsia laterale sinistra e Izzo a destra.

Burdisso e Munoz ricopriranno il ruolo di centrali della retroguardia rossoblu, con Orban e Gentiletti pronti a subentrare in caso di necessità. Durante la settimana, vista l'assenza di Izzo, mister Mandorlini ha provato Edenilson in difesa, ma al momento non è una prima scelta. A centrocampo ritorna Luca Rigoni, che abbandona quindi la licenza offensiva. Al suo fianco Cataldi e Hiljemark sono favoriti, ma quest'ultimo può essere insidiato da Cofie.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Genoa

Grande attesa per il ritorno di Miguel Veloso, ancora alle prese con l'infortunio che lo terrà a lungo fuori dal campo. Mandorlini tiene in grande considerazione anche Ninkovc e Morosini, mentre Ntcham è l'alternativa in zona mediana centrale. In attacco Simeone è il titolarissimo, con Lazovic e Palladino favoriti su Pandev e Taarabt. Per Mauricio Pinilla ancora panchina, ma il cileno avrà sicuramente più spazio con Mandorlini al timone della squadra, come ha svelato nella conferenza stampa di ieri lo stesso mister genoano.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto