La domenica della Liga del 5 febbraio prende il via a mezzogiorno in Andalusia con Siviglia-Villarreal, uno dei match più attesi della 21esima giornata. All’Estadio Pizjuan è sfida d’alta classifica, altissima per quello che riguarda i biancorossi di casa terzi a pari punti con il Barcellona, entrambe a -4 dal Real Madrid che guida il campionato spagnolo (e deve anche recuperare una partita); Siviglia però reduce dalla brutta frenata di Barcellona, fronte Espanyol con la sconfitta per 3-1 giunta ad interrompere la serie di cinque successi consecutivi.

Villarreal sesto a -2 dal quarto posto e con 8 punti in meno dei padroni di casa, arriva invece dal 2-0 rifilato al Granada e si presenta in Andalusia con la difesa meno battuta della Liga.

Liga, probabili formazioni Siviglia-Villarreal

Biancorossi senza Pareja, squalificato, che si aggiunge ai lungodegenti per infortunio Tremoulinas e Krohn-Dehli, in dubbio anche il difensore Escudero. Dal mercato di gennaio alla corte dell’argentino Jorge Sampaoli sono intanto arrivati rinforzi in tutti i reparti: il connazionale Montoya (dal Roario Central) a centrocampo, Lenglet (dal Nancy) in difesa e Jovetic dall’Inter in attacco.

Dall’altra parte, Fran Escribá dovrà fare a meno di qualche pedina importante del suo scacchiere: Gonzalez e Soriano sono squalificati, Musacchio e Soldado sono infortunati, Ruiz e Sansone (7 reti) sono in dubbio. Ecco le probabili formazioni:

Siviglia (4-4-2): Sergio Rico; Escudero, Mercado, Rami, Mariano; Vitolo, N’Zonzi, Nasri, Vazquez; Jovetic, Ben Yedder. All.: Sampaoli.

Villarreal (4-4-2): Asenjo; Mario, Bonera, Ruiz, Costa; Dos Santos, Bruno, Trigueros, Castillejo; Bakambu, Adrian. All.: Escribá.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Pronostici Calcio

Precedenti e pronostico di Siviglia-Villarreal

Senza reti all’andata, spettacolare 4-2 Siviglia la stagione scorsa al Pizjuan, dove, in 15 precedenti della Liga si registrano 12 vittorie della squadra padrona di casa, un pareggio e due successi del ‘Sottomarino Giallo’(ultimo dei quali nel 2012 per 1-2). Nasri e compagni in casa viaggiano alla grande (8 vinte 1 persa), devono riscattare lo scivolone sul campo dell’Espanyol e non vogliono perdere il contatto dal Real Madrid.

Per quanto detto in sede di pronostico scegliamo il Siviglia in maniera convinta: 1.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto