Settimana di sosta per il campionato italiano a causa degli impegni in Nazionale ma chi è rimasto ad Appiano Gentile, in casa Inter, ha cominciato già la preparazione al prossimo match, che si giocherà lunedì prossimo, allo stadio San Siro alle 20:45, contro la Sampdoria. Tra i nerazzurri c'è un giocatore su tutti che sembra in gran forma e voglioso di mostrare tutto il suo valore: è Gabriel Barbosa, noto anche come Gabigol.

L'attaccante brasiliano, spesso al centro delle polemiche, nell'amichevole di ieri contro la Beretti vinta per 8-0, ha messo a segno una tripletta mentre gli altri gol sono stati siglati da Rodrigo Palacio (doppietta), Geoffrey Kondogbia, Jonathan Biabiany ed un'autorete. Ma è il brasiliano a sorprendere tutti per la forma fisica dimostrata, soprattutto alla luce del mancato impiego nelle ultime partite, in particolar modo contro Cagliari e Atalanta quando la partita era ormai su binari favorevoli.

Il giocatore ha messo a segno tre reti di pregevole fattura, in un match in cui ha dato anche ottimi spunti, con accelerazioni e dribbling che hanno sorpreso piacevolmente il tecnico nerazzurro, Stefano Pioli.

Un posto dal primo minuto

A questo punto l'ex calciatore del Santos, arrivato negli ultimi giorni di agosto per 30 milioni di euro, si candida anche per un possibile posto nell'undici titolare per il match contro i blucerchiati.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter

Una partita importante per l'Inter che, nonostante sembra quasi impossibile la rincorsa al terzo posto, deve continuare a vincere per assicurarsi la qualificazione diretta quantomeno all'Europa League senza passare dai preliminari, che influirebbero molto sulla preparazione del club nerazzurro, che deve affrontare anche la tournèè in Cina. La possibilità di vedere Gabigol dal primo minuto è data anche dal fatto che Antonio Candreva è impegnato con la nazionalità italiana e dopo aver giocato la gara per le qualificazioni contro l'Albania, molto probabilmente disputerà anche l'amichevole di martedì contro l'Olanda.

Il brasiliano completerebbe il tridente composto anche da Ivan Perisic e Mauro Icardi, mentre sulla trequarti dovrebbe tornare Joao Mario, dopo le esclusioni nelle ultime tre partite.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto