Non sembra più tanto lontano il nuovo titolo della EA Sport che prenderà il nome di "Fifa 18". Infatti, il gioco sportivo più amato dagli appassionati di calcio, prenderà forma e sarà disponibile in tutti i negozi a partire dal 29 settembre. Una data che si avvicina sempre di più e che regalerà molte gioie a tutti gli appassionati di questo gioco virtuale.

Pubblicità
Pubblicità

Sulla copertina del nuovo videogame sarà presente il volto di un certo Cristiano Ronaldo, autore di una stagione formidabile. Il portoghese, infatti, oltre a realizzare più di 100 gol nelle competizioni internazionali, è arrivato anche alla conquista della Liga, della Champions e dell'Europeo. Saranno inoltre inserite anche le leggende su Ps4 e PC che prenderanno il nome di "icone".

Le idee degli appassionati

Gli appassionati del miglior gioco sportivo non si tirano mai indietro nel proporre idee e desideri che potrebbero essere esauditi.

Sarà Cristiano Ronaldo il protagonista della nuova avventura di Fifa 18.
Sarà Cristiano Ronaldo il protagonista della nuova avventura di Fifa 18.

Prime fra queste è la carriera arbitro, una nuova tipologia alternativa a quella allenatore ed a quella giocatore. Molti fan avrebbero spiegato questa modalità come la simulazione di un match in cui vanno allo stesso giocatore le scelte sugli episodi dubbi. Partendo da una serie minore fino ad arbitrare in competizioni come la Champions League. Innovativa anche l'idea di migliorare la carriera da allenatore. Molti appassionati di questa modalità vorrebbero delle vere scene grafiche e delle premiazioni come la "scarpa d'oro" o il "pallone d'oro".

Pubblicità

Richiesta anche la possibilità di ricevere offerte dal computer contenenti giocatori per scambi di mercato. Parlando anche del gioco online, la maggior parte dei fan vorrebbero la costruzione di tutti gli stadi in modo da renderli più realistici. Impressionano anche il numero delle richieste sulla creazione del campionato cinese e delle terze divisioni di ogni massimo campionato europeo.

Le esultanze più attese

Le esultanze restano una pedina di gioco per tutti e dopo la "gomitata", più comunemente chiamata "dab", gli altri videogiocatori avrebbero richiesto altri movimenti da far eseguire ai calciatori virtuali per prendere in giro il rivale sul campo.

Primo fra questi è la "Papu Dance", un balletto diventato virale e creato da Alejandro Gomez, attaccante argentino in forza all'Atalanta. Anche la "Dybala Mask" sembra essere molto richiesta. Una "mini dab" sul volto messa in mostra dallo stesso Paulo Dybala e che sta a simboleggiare la maschera di un gladiatore. Molto attesa anche la possibilità di togliersi la maglia dopo un gol. Mattia Destro, attaccante del Bologna, lo ha fatto molte volte dopo aver realizzato i suoi gol.

Pubblicità

Un'esultanza che porterebbe all'ammonizione, ma tale controindicazione non interessa ai videogiocatori.

Leggi tutto