Con il mese di gennaio ha inizio la sessione invernale di calciomercato, che dovrebbe vedere tra le grandi protagoniste l'#Inter, viste le carenze mostrate in quest'ultimo mese dalla rosa a disposizione del tecnico Luciano Spalletti.

Nell'ultimo mese, infatti, i nerazzurri hanno collezionato due pareggi, contro Juventus e Lazio [VIDEO], e due sconfitte, contro Udinese e Sassuolo, in campionato mentre in coppa Italia è arrivato il passaggio del turno solo ai rigori contro il Pordenone e l'eliminazione ai supplementari nel derby di Milano contro il Milan. A sorprendere in queste sei partite un dato su tutti: un solo gol segnato, dopo i cinque rifilati al Chievo Verona.

Una flessione che ha portato la dirigenza a cercare almeno un rinforzo nel reparto avanzato visto che nelle giornate no di Candreva, Perisic e Icardi nessuno ha dimostrato di poterli sostituire all'altezza.

Spalletti ha chiesto un rinforzo sulla trequarti [VIDEO] e in quest'ottica continuano tre trattative parallele. una con il Manchester United per il fantasista armento, Henrik Mkhitaryan, che però il tecnico portoghese, Josè Mourinho, non vuole lasciare andare soprattutto alla luce degli ultimi infortuni di Lukaku e Ibrahimovic. Il fantasista argentino del Paris Saint Germain, Javier Pastore, per cui però bisogna prima conoscere le intenzioni del club parigino, così come ammesso dal direttore sportivo, Piero Ausilio. E poi c'è l'esterno del Barcellona, Gerard Deulofeu, che sembra essere balzato in testa alle preferenze visto che il giocatore vuole giocare di più e avrebbe chiesto la cessione al club blaugrana che, dal suo canto, non sembra non voglia opporsi e sarebbe disposto a trattare la cessione in prestito biennale con obbligo di riscatto, fissato intorno ai trenta milioni di euro.

Il ruolo di vice Icardi

L'Inter, però, sta cercando anche un possibile vice Icardi visto che in rosa, al momento, non ci sono con Eder che ha dimostrato di essere più una seconda punta e una buona alternativa ai tre trequartisti.

In quest'ottica i nerazzurri avrebbero individuato come migliore alternativa al centravanti argentino l'attaccante colombiano classe 1994 Roger Martinez, in forza allo #Jiangsu Suning. Il giocatore un mese fa ha dichiarato di avere un accordo con la società cinese per il quale sarebbe stato ceduto, in questa sessione di mercato, in Europa e il suo sogno è quello di vestire la maglia dell'Inter. Con il suo arrivo verrebbe automaticamente escluso quello di Ramires visto che l'Inter ha un solo slot da extracomunitario libero.