Come alla vigilia di un avvenimento importante, c'è grande attesa per l'inizio del calciomercato che partirà domani 3 gennaio e avrà termine alle ore 23 del 31 gennaio. Lo chiamano il mercato di riparazione, l'ultimo appello per le società che vogliono migliorare o perfezionare gli organici a disposizione dei tecnici, poi, passata questa fase 'rien ne va plus'.

Bari, due grandi obbiettivi

In serie B, sono diverse le società che sono già al lavoro da tempo per raggiungere gli obbiettivi della stagione. Il Bari per esempio, vuole bruciare tutti sul tempo per acquisire le prestazioni del centrocampista Memushaj del Benevento.

La società pugliese si muove con circospezione sul mercato e potrebbe nelle prossime ore annunciare un paio di colpi in arrivo. Dopo Memushaj, secondo la redazione di Tuttob.com, i galletti starebbero chiudendo una trattativa col Cagliari per il difensore Marco Capuano.

L'Avellino ha già messo in vendita quattro elementi che non trovano spazio nella formazione di Novellino, si tratta dei centrocampisti Fabrizio Paghera e Federico Moretti, del laterale Idrissa Camara e del difensore Erik Gliha. Nel contempo, la dirigenza sta seguendo diverse piste per rinforzare l'attuale organico degli irpini.

Per il difensore Antonio Mazzotta del Pescara, dopo l'Ascoli si sarebbe fatto sotto anche il Brescia.

in caso di cessione gli abruzzesi potrebbero puntare a Vitturini del Carpi e Cristiano Del Grosso del Venezia.

Parma, tre attaccanti di lusso

Un altro club che si è mosso in anticipo è il Parma della nuova dirigenza cinese. Sono diversi i nomi circolati in queste ultime ore soprattutto per il reparto d'attacco. Come riportato dalla Gazzetta di Parma, gli obbiettivi sono tre, Samuel Di Carmine e Alberto Cerri del Perugia e Massimo Coda del Benevento.

Tre rinforzi di lusso per la squadra ducale che vuole dire la sua nella lotta alla promozione in serie A.

Da una neopromossa ad un'altra, il Venezia come titola il Corriere del Veneto 'cercasi bomber. Galabinov nel mirino', insegue un paio di attaccanti di peso per risolvere i problemi di un reparto offensivo che segna col contagocce.

Un altro elemento che potrebbe arrivare alla corte di Inzaghi è Marco Firenze della Pro Vercelli corteggiato da lungo tempo dai lagunari.

Per l'Empoli gli obbiettivi sono due e riguardano un centrocampista e un difensore. Per il primo, come viene riportato da La Nazione, si fa il nome di Moussa Kone del Cesena. Il calciatore è molto richiesto dalla cadetteria in quanto il suo contratto scade al prossimo 30 giugno ed è per questo che i toscani vogliono battere sul tempo una spietata concorrenza. Si confermano le anticipazioni fatte nei giorni scorsi sul centrocampista che interessa molto al Foggia, si tratta di Jacopo Dezi, classe 1992, attualmente in prestito al Parma, ma con obbligo di riscatto da parte del Napoli.

Inoltre, con la squadra parmense si potrebbe intrecciare un'altra trattativa per portare il centrocampista foggiano Antonio Vacca in maglia gialloblu.