Sabato 11 agosto 2018, alle ore 21, si giocherà l'amichevole di lusso, Real Madrid-Milan. Le due compagini si sfideranno per il prestigioso trofeo 'Santiago Bernabeu', un classico dell'estate calcistica. Per i rossoneri si tratta della quinta partecipazione: in passato, hanno ottenuto due successi. Sarà una sfida imperdibile ma soprattutto utile per testare il grado di preparazione dei ragazzi di Gattuso in vista dell'inizio del campionato di Serie A che partirà la prossima settimana. La buona notizia per i tifosi è che la partita verrà trasmessa in chiaro su Canale 5 e su Canale 5 HD (tasto 505 del telecomando).

Per chi volesse seguirla in streaming potrà farlo tramite il sito web di Mediaset Play oppure scaricare l'app sul proprio dispositivo mobile.

Stasera probabile debutto di Gonzalo Higuain

L'ultima sfida tra il Milan e il Real Madrid risale al 2015 durante una gara di International Champions Cup: il match fu vinto dai madrileni. I rossoneri hanno concluso l'ultima stagione di campionato posizionandosi al 6° posto in classifica. Il Milan ha rischiato, inoltre, di vedersi estromettere dall'Europa League a causa dei problemi legati alla solvibilità finanziaria del club ma, fortunatamente, il Tas (Tribunale amministrativo dello Sport) ha annullato la sentenza Uefa, dopo il passaggio delle quote societarie da Yonghong Li al fondo Elliott.

Contro il club iberico, i tifosi del Milan potrebbero veder scendere in campo il neo-acquisto Gonzalo Higuain: qualora l'argentino dovesse fare il proprio debutto contro la sua ex squadra, il minutaggio dovrebbe essere, comunque, piuttosto limitato.

Probabili formazioni Real Madrid-Milan

Per quanto riguarda le formazioni di Real Madrid-Milan, vi sono ancora dei dubbi sugli undici iniziali.

Tuttavia, i rossoneri potrebbero schierare il solito 4-3-3. Tra i pali ci sarà Donnarumma, difesa a quattro con Calabria, Caldara, Romagnoli e Rodriguez; a centrocampo potrebbero agire Kessie, Biglia e Calhanoglu mentre in attacco, assieme a Higuain, ci dovrebbero essere Suso e Cutrone.

I blancos, invece, dovrebbero schierare la medesima formazione vista già contro la Roma, ossia il 4-2-3-1 con Benzema impiegato come unica punta.

In porta troveremo Navas, in difesa Carvajal, de Felipe, Nacho e Reguilon, a centrocampo ci dovrebbero essere Kroos e Valverde; sulla tre quarti Bale, Ceballos e Isco.

Infine, vi segnaliamo che i vari siti di scommesse danno per favoriti i blancos, la cui vittoria è quotata a 1.50. La vittoria dei rossoneri viene pagata a 5.50 mentre il pareggio a 4 volte la posta.

Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina Real Madrid
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!