Questo pomeriggio, la Juve si è data appuntamento al JTC della Continassa per allenarsi in vista della partita contro il Sassuolo. Per arrivare al meglio a questa sfida, Massimiliano Allegri ha fatto svolgere una partitella amichevole ai suoi ragazzi. La Juventus ha svolto un test in famiglia contro la squadra Under 23. In campo dal primo minuto c'erano molti dei giocatori che sono rimasti qui ad allenarsi durante la pausa, fra gli altri hanno preso parte al test odierno Cristiano Ronaldo, Emre Can, Sami Khedira, Mattia De Sciglio, Daniele Rugani, Medhi Benatia, Rodrigo Bentancur e Andrea Barzagli. Mentre, invece, non hanno preso parte alla sfida con l'Under 23 i sudamericani che sono rientrati alla Continassa, ma hanno svolto un lavoro di scarico.

L'amichevole di questo pomeriggio però ha portato anche una cattiva notizia a Massimiliano Allegri visto che Andrea Barzagli ha dovuto interrompere in anticipo la partitella a causa di un problema al polpaccio.

Infortunio al polpaccio per Barzagli

Questo pomeriggio, la Juve ha svolto una partitella amichevole contro l'Under 23 nella quale sono stati impiegati i giocatori che sono rimasti a lavorare durante la pausa. Fra questi c'era anche Andrea Barzagli che però ha dovuto lasciare il campo in anticipo a causa di un problema al polpaccio.

L'infortunio del numero 15 juventino sarà valutato nei prossimi giorni, resta dunque da capire se ci sarà per il match contro il Sassuolo oppure se sarà costretto al forfait.

Contro il Sassuolo possibili cambi pensando alla Champions

Da domani, Massimiliano Allegri entrerà nel vivo della preparazione tattica in vista della partita contro il Sassuolo. Infatti, da venerdì, il tecnico livornese potrà lavorare anche con i sudamericani che sono tornati alla base già questo pomeriggio ma si sono dedicati solo ad una seduta personalizzata.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus

Perciò nell'allenamento di domani, l'allenatore della Juve potrà avere un quadro più chiaro su come sono rientrati i nazionali e soprattutto chi dovrà riposare e chi invece è pronto già per giocare contro il Sassuolo. Per la partita di domenica, però, inevitabilmente le scelte di formazione saranno influenzate dal fatto che mercoledì ci sarà l'esordio in Champions League e per questo motivo qualche giocatore sarà preservato per la sfida contro il Valencia.

Ogni decisione, Massimiliano Allegri la prenderà a partire da domani e si capirà anche quale sarà il modulo che verrà utilizzato contro il Sassuolo. Al momento le ipotesi sono due e portano ad un 4-2-3-1 o ad un 4-3-3. Infatti, chi è rimasto a Torino, durante la pausa, pare avere maggiori chance di giocare domenica contro i neroverdi rispetto a chi è rientrato più tardi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto