Nahitan Nandez sarebbe il nuovo obiettivo del'Inter per la prossima sessione di mercato estiva. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, il centrocampista potrebbe lasciare il Cagliari se non dovesse essere raggiunta la salvezza al temine della stagione. Il suo contatto scadrà nel 2024, ma la società sarda potrebbe approfittarne per mettere a segno una netta plusvalenza dalla sua cessione. Il suo cartellino, infatti, avrebbe una valutazione di circa 35 milioni di euro.

L'Inter potrebbe proporre delle contropartite tecniche

La società nerazzurra, viste le difficoltà economiche causate anche dalla pandemia, avrebbe intenzione di offrire un calciatore per abbassare le pretese del Cagliari.

I nomi più quotati sarebbero quelli di Matias Vecino, Radja Nainggolan e Sebastiano Esposito.

L'attaccante potrebbe essere la giusta soluzione perché non avrebbe uno stipendio molto elevato rispetto agli altri colleghi e potrebbe anche accettare di giocare anche in Serie B. Discorso diverso per gli altri due, che potrebbero accettare la destinazione soltanto se la squadra sarda dovesse ottenere la salvezza in queste ultime giornate.

Un profilo ideale per il modulo di Conte

Nahitan Nandez sarebbe il profilo ideale per Antonio Conte proprio per la duttilità che riesce ad avere sul rettangolo di gioco. L'uruguaiano, infatti, sarebbe in grado di giocare sia da mezzala che da esterno a tutta fascia nel 3-5-2.

L'Inter potrebbe accontentare il suo allenatore proprio facendo leva sui buoni rapporti che si sono instaurati con il presidente Giulini dopo le passate operazioni tra i due club che hanno riguardato Nicolò Barella, Radja Nainggolan e Diego Godin.

Anche la Roma sarebbe interessata a Nandez

L'Inter, però, per arrivare al centrocampista uruguaiano dovrebbe battere la concorrenza della Roma.

Il club giallorosso, infatti, con il possibile arrivo di Maurizio Sarri in panchina potrebbe accelerare le operazioni per assicurarsi le prestazioni del calciatore, che sarebbe stato già consigliato dal tecnico toscano per il suo possibile 4-3-3.

Nandez, però, potrebbe preferire di approdare alla Pinetina perché avrebbe la possibilità di giocare in Champions League, mentre nella Roma, considerata la classifica, non riuscirebbe ad esprimersi in palcoscenici europei.

L'Inter sarebbe anche su De Paul

L'Inter, però, non starebbe seguendo soltanto Nandez, ma anche Rodrigo De Paul, che avrebbe una valutazione di circa 40 milioni di euro. Il doppio colpo, però, sarebbe possibile soltanto se i dirigenti milanesi riuscissero a mettere a segno delle cessioni.

Intanto, secondo le ultime indiscrezioni di mercato, il Tottenham vorrebbe riportare Christian Eriksen in Premier League. Il cartellino del danese sarebbe valutato circa 30 milioni di euro.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!