Uno degli obiettivi dell'Inter nella prossima sessione estiva di calciomercato sarà sicuramente rinforzare il centrocampo, che potrebbe essere praticamente rivoluzionato. In uscita, infatti, ci sarebbero Matìas Vecino e Roberto Gagliardini, senza dimenticare i rientranti Radja Nainggolan e Joao Mario, che porterebbero un cospicuo tesoretto ai nerazzurri. Nelle ultime ore sarebbe tornato di moda un vecchio obiettivo per il club meneghino, Nahitan Nandez, centrocampista uruguaiano in forza al Cagliari, già accostato ai nerazzurri nelle scorse sessioni.

L'Inter torna su Nandez

L'Inter avrebbe messo gli occhi su Nahitan Nandez in vista della prossima estate. I nerazzurri volevano il centrocampista uruguaiano già lo scorso anno, quando era arrivato al Cagliari da pochi mesi, mostrando subito il suo talento. L'affare, poi, non è andato in porto visto che il club meneghino aveva deciso di concentrare i propri sforzi su Christian Eriksen a gennaio e su Achraf Hakimi in estate. Il giocatore è ritenuto un jolly tattico essendo in grado di giocare sia come mezzala, sia come esterno destro di centrocampo, come mostrato al Cagliari spesso e volentieri.

Quest'anno il classe 1995 ha avuto qualche difficoltà in più rispetto all'anno scorso, pagando l'annata negativa dei rossoblu ma alla fine il suo l'ha sempre fatto e anche domenica è stato decisivo, segnando il gol del pareggio nella gara pareggiata 1-1 contro il Napoli.

In questa stagione Nandez ha realizzato due reti in 28 partite, le stesse dell'anno scorso, anche se in quest'annata non ha fornito assist vincenti. Il suo arrivo, inoltre, non sarebbe legato all'acquisto di un top nel ruolo, visto che quello potrebbe arrivare a prescindere su precisa richiesta di Antonio Conte.

Possibile scambio con il Cagliari

I rapporti tra Inter e Cagliari sono ottimi come testimonia il trasferimento di Nicolò Barella in nerazzurro nell'estate del 2019 e il doppio prestito gratuito di Radja Nainggolan negli ultimi due anni in rossoblu. Stando a quanto riportato da Calciomercato.com, le due società potrebbero intavolare uno scambio interessante.

I sardi valutano Nahitan Nandez 35 milioni di euro, una cifra che potrebbe essere abbassata dall'inserimento di una contropartita tecnica come Sebastiano Esposito, attualmente in prestito secco al Venezia e valutato 15 milioni di euro. Occhio anche ad altri giocatori, su tutti proprio Nainggolan, che vorrebbe restare in Sardegna a titolo definitivo e viene valutato tra gli 8 e i 10 milioni di euro. In questo modo l'esborso economico verrebbe quasi del tutto azzerato e l'Inter realizzerebbe anche due plusvalenze importanti.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!