Il Samsung Galaxy S9 è uno degli Smartphone più attesi dell'anno. Già dalla fine del 2017 circolano in rete diverse indiscrezioni, notizie più o meno confermate, ipotesi, immagini, con diffusione in aumento per l'imminente immissione del dispositivo sul mercato.

Samsung Galaxy S9, il top di gamma in arrivo

Molte ipotesi prevedevano la presentazione dello smartphone in occasione del Ces 2018, evento che si è svolto nei giorni scorsi a Las Vegas e riguardante il mondo della tecnologia. Attese in parte deluse perché il Galaxy S9 verrà presentato in occasione dell'Mwc in programma a Barcellona e le ultimissime indiscrezioni dicono che verrà svelato al pubblico il 25 febbraio.

Ciò significherebbe che il Galaxy S9 potrà essere messo in vendita dalla prossima primavera. Non rimane che attendere una conferma ufficiale destinata di sicuro a non tardare eccessivamente.

Le principali specifiche tecniche del Samsung Galaxy S9

Sulla scia del suo predecessore, il fortunatissimo Galaxy S8, il modello S9 sfoggia una vasta gamma di caratteristiche e funzioni: il dispositivo avrà uno schermo Qhd da 5,8 pollici, un Infinity Display di qualità eccellente capace di rendere l'esperienza visiva dello smartphone ai massimi livelli.

L'apparato sarà capace di riconoscere nei dettagli il suo possessore, per esempio potrà riconoscere i lineamenti del vostro volto grazie al riconoscimento facciale, proprio come iPhone X. Cambia il posizionamento del lettore di impronte digitali, rispetto allo S8 si troverà sul retro, proprio al di sotto della fotocamera. Dovrebbe, in questa maniera, risultare più accessibile e semplice da utilizzare.

Il processore di Samsung Galaxy S9 potrà essere di due differenti tipologie. Le versioni europee prevederanno un Exynos 9810. Quelle per il mercato americano, invece, uno Snapdragon 845 di Qualcomm. In entrambi i casi, vi si assocerà una memoria Ram da 4 Gb e una memoria interna da 64 Gb. Passando all'analisi della fotocamera, il dispositivo dovrebbe disporre di due obiettivi da 12 megapixlel sul retro e di uno da 8 megapixel sul frontale.

La capacità della batteria sarà di 3.200 mAh. Questo garantirà al dispositivo una buona autonomia, al passo con i migliori dispositivi del momento. Curiosi, vero? Va ricordato come queste notizie siano in attesa di conferma ma paiono molto probabili.

Le specifiche del Galaxy S9 Plus. Quanto costerà?

Oltre alla versione base del Samsung Galaxy S9 sarà commercializzata anche una versione Plus. Questa, come facilmente intuibile, avrà una marcia in più. Innanzitutto un display più grande, da ben 6,2 pollici e una Ram che dovrebbe essere di 6 Gb. Oltre a questo, anche la capacità della batteria dovrebbe essere maggiore, pari a 3.700 mAh.

Ben 500 mAh in più rispetto alla versione base che, di certo, sono destinati a fare la differenza. Uno dei dati che tutti gli appassionati del settore stanno aspettando con ansia riguarda sicuramente il prezzo di vendita di entrambe le versioni. Occorre precisare che non vi è alcuna informazione certa in merito. Uno smartphone da oltre 1000 euro? Possibile. E questo vale soprattutto per la versione più avanzata specialmente considerato il fatto che già il Galaxy S8 Plus sfiorava quelle cifre. Appassionati e non, cosa rimane da fare? Attendere l'uscita sul mercato.

Segui la pagina Smartphone
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!