Il boom 'made in China' nel campo della tecnologia è stato Huawei, che in poco più di due anni si è aggiudicato la medaglia di bronzo, dopo Apple e Samsung. Quarta è arrivata Zte. Xiaomi invece farà il suo debutto tra qualche giorno, per l'esattezza il 24 maggio 2018. Jacques Xiang Li ha dichiarato che l'azienda cinese offre tantissima qualità a prezzi veramente bassi, per questo sta avendo molto successo.

L'obiettivo del Global Pr Manager è quello di far sapere che l'anno scorso, il 2017, è stato chiuso con un fatturato di più di 15 miliardi. Ma gli Smartphone non sono l'unica cosa che occupa il suo tempo, infatti tratta anche prodotti che vanno dall'abbigliamento ai purificatori dell'acqua. Qui, però, nel nostro Bel Paese, inizierà dagli smartphone, anche se Xiaomi è più che altro un grande negozio dove si vende tecnologia, e non è da considerare come una lussuosa boutique.

Xiaomi in Italia: tutto quello che c'è da sapere

L'ingresso in Europa di Xiaomi risale solo a qualche mese fa. L'obiettivo dell'azienda cinese è quello di infastidire l'altra fetta di concorrenza cinese, Huawei. I primi modelli che usciranno sono: Mi Mix 2 che ha un display leggermente più piccolo di 6 pollici e il pannello posteriore è in ceramica. Il secondo modello invece si chiama Redmis 5 Plus ed è molto potente: monta uno Snapdragon di 625 octa-core (a differenza del primo che lo possiede da 835), ha il display in formato 18:9 (come l'altro modello) e la batteria integrata a lunga durata, da 4000 mAh.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Smartphone

Si è dato annuncio anche del fatto che nascerà il primo Mi Store in Italia, ma ancora non si è a conoscenza del luogo preciso. Una notizia che invece è pervenuta è il partner commerciale dell'azienda, che sarà Wind 3.

OnePlus 6 utilizzerà il SoC Qualcomm Snapdragon 845, il display misurerà più del modello precedente, misurando 6,28 pollici, in formato 19:9. La risoluzione sarà Full HD+; per quanto riguarda la memoria, il taglio base sarà di 128 GB, ma a tenere il primo posto sarà la memoria da 256 GB di memoria interna, affiancata da 8 GB di RAM.

Questo modello sarà lanciato sul mercato il 16 maggio 2018 a Londra. Gli utenti possono acquistare i biglietti dal sito ufficiale di OnePlus. L'accesso inizierà alle 6 del pomeriggio in ora italiana. Il OnePlus 6, secondo voci di corridoio, è tra gli smartphone più potenti e avrà un prezzo che non supererà i 500 euro. I cinesi hanno questa strategia di guadagno: dare il massimo della tecnologia a prezzi per niente elevati.

Come dicevamo, il primato però lo detiene l'Apple, il suo ultimo modello, Iphone X, ha le seguenti caratteristiche: display grande 5.8 pollici, modulo LTE 4G che permette una navigazione ottima, fotocamera da 12 megapixel e frontale da 7; sistema operativo iOS 11, e batteria a Litio.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto