Continua a rimanere sotto la luce dei riflettori il caso di Yara Gambirasio, la ragazzina di Brembate di Sopra brutalmente assassinata cinque anni fa. Le ultime news sull'omicidio di Yara Gambirasio aggiornate ad oggi 13-04 ruotano attorno alla figura della moglie di Massimo Bossetti, Marita Comi, che rischia di compromettere la propria posizione in vista dell'avvio del processo. Pochi giorni fa la donna è stata ospite in diretta della trasmissione Matrix e nel corso della puntata ha fornito un alibi al marito sottolineando che la sera del delitto il Bossetti era a casa con lei. La testimonianza fornita dalla donna in diretta tv ha così spinto il settimanale Giallo a ripubblicare il contenuto di una vecchia intercettazione (già secretata diverse settimane fa) nella quale si sente nitidamente Marita Comi accusare il marito di non sapere dove si trovasse la sera in cui hanno ucciso Yara.

La data dell'udienza preliminare si avvicina dunque in un clima evidentemente delicato.

Yara Gambirasio, news 13 aprile: Bossetti, l'alibi e la moglie, falsa testimonianza o verità? - A rischio la posizione della consorte del presunto killer

Come sottolineato in apertura, le ultime notizie sull'omicidio di Yara Gambirasio aggiornate ad oggi 13 aprile si concentrano sulla posizione di Marita Comi, la moglie del presunto killer Massimo Bossetti. 'Mio marito tornava sempre a casa dopo il lavoro. Non andava da nessuna parte. Anche la sera del delitto ha mantenuto le sue abitudini' ha dichiarato la donna appena qualche giorno fa dagli studi di Matrix. Eppure, un'intercettazione fatta riaffiorare dal settimanale Giallo ha ricordato a tutti come la donna, nel corso di uno dei colloqui in carcere avuti col marito, si fosse difesa dalle accuse rivoltegli dallo stesso Massimo Bossetti - 'Avresti dovuto fornirmi un alibi' - sostenendo come non ricordasse dove si trovava la sera dell'omicidio. A rigor di logica appare giustificabile un 'non ricordo': si sta parlando di oltre 4 anni fa, a meno di ricorrenze o date particolari risulta francamente impossibile poter dare certezze su cosa si sia fatto o su dove ci si trovasse. Ma la situazione potrebbe cambiare.



Le ultime news sull'omicidio di Yara Gambirasio aggiornate ad oggi 13-04 si concentrano dunque sulla posizione di Marita Comi, moglie di Massimo Bossetti, a pochi giorni dall'udienza preliminare. Se la donna dovesse essere chiamata a deporre che versione fornirà? Darà un alibi al marito sconfessando quanto emerso dall'intercettazione riferita al colloquio in carcere oppure ribadirà di non ricordare, sconfessando in questo secondo caso quanto invece dichiarato in diretta tv? Appare chiaro come la donna abbia mentito in almeno una delle due occasioni. Ma una testimonianza resa in Tribunale è cosa ben diversa da una dichiarazione televisiva o da un colloquio personale. Staremo a vedere cosa accadrà: se desiderate rimanere aggiornati vi invitiamo a cliccare il tasto 'Segui' posto in alto, a fianco al nome dell'autore dell'articolo.