Ad intervenire sul caso di Yara Gambirasio è la moglie di Bossetti, che ha deciso di scendere in campo anche dal punto di vista mediatico, partecipando al noto programma Matrix. Le ultime notizie riguardano alcune dichiarazioni rilasciate da Marita Comi, la moglie dell'indagato per omicidio, il muratore di Mapello di nome Massimo Bossetti, la quale ha affermato in maniera chiara di non credere alla colpevolezza del marito e di volerlo scagionare ad ogni costo.

Pubblicità
Pubblicità

Marita ha deciso di parlare di sé e delle sue abitudini con Massimo, in maniera tale da mostrare come la loro famiglia non nasconda alcun segreto. Intanto, è stata depositata alla Procura di Brescia la richiesta di rinvio a giudizio per l'unico indagato per l'omicidio di Yara, il muratore di Mapello, Massimo Bossetti.

Yara Gambirasio, ultime news al 02-04: Marita Comi e le 'bugie' di Bossetti

Le ultime notizie sul caso di Yara Gambirasio provengono dalle parole di Marita Comi, la quale, durante la registrazione del programma Matrix, ha parlato delle famose "menzogne" che il marito sarebbe solito raccontare.

La donna spiega chiaramente che le bugie di Bossetti non riguardano assolutamente l'omicidio della povera Yara ma il suo lavoro, di cui non era soddisfatto a causa dei ritardi nei pagamenti e delle continue difficoltà economiche. L'unico motivo per cui l'uomo raccontava continuamente "balle" - a volte anche pensanti, sottolinea Marita - era perché voleva delle giornate libere per poter svolgere anche altri lavori e arrotondare lo stipendio. Ma quello che sembra chiedersi la moglie di Bossetti è cosa c'entrino queste "bugie" con l'accusa infamante di omicidio.

Pubblicità

Yara Gambirasio, ultime notizie al 02-04: non è stato Bossetti, parla Marita Comi

Marita Comi è convinta che Bossetti non abbia commesso l'omicidio, nonostante circolino interpretazioni di intercettazioni che sembrano mostrare i dubbi della donna. "Sarebbe sicuramente crollato", queste le parole della moglie: l'uomo non avrebbe retto l'interrogatorio, dato il suo carattere, e, se fosse stato realmente colpevole, lo avrebbe ammesso agli inquirenti o addirittura a lei stessa.

Le ultime notizie sul caso di Yara Gambirasio mostrano alcuni elementi che potrebbero essere tenuti in conto in sede processuale: Marita Comi ha dichiarato infatti che il marito, il 26 novembre 2010, era a casa con lei. Certo, la donna afferma di non ricordare con precisione l'orario, ma, dal momento che sono una famiglia abitudinaria e quello era un giorno lavorativo come tanti, Bossetti era sicuramente tornato a casa e stavano insieme.

È tutto con le ultime notizie sul caso di Yara Gambirasio.

Pubblicità

Per ricevere aggiornamenti su questo e altri casi di cronaca, il nostro suggerimento è di cliccare sul tasto "Segui" in alto al di sopra del titolo dell'articolo.

Leggi tutto