UFO in volo, i misteri ad alta quota. Andrew Danziger è senza dubbio uno dei protagonisti della tematica UFO nel 2015. Ex pilota diBarack Obama (guidava l'aereo che nel 2008 trasportava l'allora candidato Democratico durante la campagna elettorale), è considerato un veterano ed esperto dell'aviazione civile. Proprio per il suo prestigioso curriculum, le rivelazioni delle ultime settimane a sfondo prettamente ufologico hanno destato notevole sensazione, tra l'opinione pubblica come tra i mass media.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale UFO

Al netto delle dichiarazioni (tra cui anche una suggestiva intervista su Fox News), Danziger ha rivelato un clamoroso episodio di "UFO Sightings" di cui fu testimone diversi anni or sono, nel 1989.

L'avvistamento UFO sul cielo di Waterloo, in Iowa, ha rappresentato l'unico episodio simile nella sua carriera. Perché i piloti non parlano volentieri degli avvistamenti UFO in volo? Danziger ha fatto intendere che, seppur non proibito dai regolamenti, parlare di certe tematiche mette a disagio i piloti, siano essi civili o militari.

UFO News e piloti: il mistero ad alta quota

Il ricercatore Roberto La Paglia, è tra coloro che hanno seguito ed analizzato con maggiore attenzione le rivelazioni di Danziger e le sue sortite nel mondo dell'ufologia. Sebbene impegnato nella pubblicazione del suo nuovo libro "Mitologia Aliena", La Paglia ha divulgato un report analitico sull'intera vicenda. Le rivelazioni del pilota americano hanno destato ampia curiosità tra gli appassionati della tematica OVNI.

I migliori video del giorno

"Io partirei dai un presupposto- spiega Roberto La Paglia- a che pro? Quale vantaggio avrebbe ricevuto Andrew Danzinger a rivelare le sue esperienze come testimone privilegiato di avvistamenti UFO? Visibilità? Non ne aveva bisogno e quel poco di celebrità che sta ottenendo è decisamente relativa. Il suo curriculum appare impeccabile, la sua carriera soddisfacente. Ha aspettato, come altri piloti prima di lui, diversi anni per parlare. Il racconto del suo avvistamento UFO, benché privo di ulteriore testimonianza o immagini, è una versione decisamente coerente con quelle divulgate da altri suoi colleghi in quegli anni".

UFO segreti: le rivelazioni dei piloti e dei militari

Piloti a riposo, ex militari e persino astronauti, negli ultimi anni si sono resi protagonisti di rivelazioni shock, offrendo il loro punto di vista privilegiato. Roberto La Paglia, nella sua analisi del caso Danzinger, mette in risalto un aspetto in particolare: "Al di là dell'UFO in volo, il racconto del testimone conferma come nell'ambiente dei piloti in servizio permanga una diffusa reticenza. Spesso e volentieri chi ha parlato ha attirato su di se critiche e discredito. E' un problema per l'ufologia contemporanea". Quello a cui si accenna La Paglia è noto nell'ambiente ufologico come l'ipotetico "Codice del silenzio", una sorta di freno inibitorio che limiterebbe la divulgazione di misteri UFO da parte di piloti e militari.