Il 25 aprile 2013 potrebbe divenire una data storica per la ricerca UFO contemporanea: ancor di più il recente ‘rapporto’ di 161 pagine divulgato dalla ‘Scientific Coalition for Ufology’, in merito al video del presunto avvistamento UFO di Puerto Rico. Un’ indagine multipla, iniziata dai componenti del Mufon (Mutual UFO Network) e che si è sviluppata in un documento senza precedenti. La fonte che avrebbe divulgato il video inizialmente, secondo quanto riferito Daina Chaviano (popolare scrittrice cubana), è anonima ma sarebbe decisamente attendibile.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale UFO

D'altronde il video, girato due anni or sono a bordo di un DHC-8, resta senza dubbio uno dei contributi originali decisamente più affascinanti dell’ufologia contemporanea.

Nel filmato, già analizzato a suo tempo dalla Homeland Security americana, si nota un velivolo dalle caratteristiche e dalle peculiarità sorprendenti. L’episodio, per quanto affascinante, era finito nel dimenticatoio sino alla pubblicazione del report della ‘Scientific Coalition for Ufology’.

UFO in Video: l’ipotesi di un velivolo top secret

Il presunto UFO protagonista del filmato, secondo il rapporto stilato dagli esperti della Scientific Coalition for Ufology, non viene dichiarato ‘extraterrestre’, nemmeno ipoteticamente. Semplicemente, sono le conclusioni del dettagliato studio, il mezzo aereo ripreso dalla telecamera viene giudicato ‘insolito’, non convenzionale. L’ipotesi extraterrestre appare dunque solo sullo sfondo, in quanto tra le righe le conclusioni a cui si è giunti potrebbero portare verso una direzione differente.

I migliori video del giorno

Un nuovo tipo di velivolo, di origine militare, impegnato in un test di prova per saggiarne l’affidabilità? Un aereo spia di una potenza differente dagli Stati Uniti d'America? Tra gli appassionati di ufologia prevale, come prevedibile, l'ipotesi che concerne un' origine aliena.

Avvistamenti UFO e news: confronto con la casistica

Numerosi addetti ai lavori non hanno potuto fare a meno di notare alcuni dettagli che, al contempo, rientrerebbero nella casistica degli avvistamenti UFO degli ultimi anni. Il presunto OVNI di Puerto Rico raggiunge velocità elevate, si immerge con facilità in mare, ad un certo punto sembrerebbe sdoppiarsi. Caratteristiche già riscontrabili in alcuni presunti avvistamenti UFO e registrati nella casistica internazionale. Di certo, nel mare magnum di contributi e testimonianze, il presunto avvistamento UFO ad Aguadilla è destinato a far parlare di se negli anni a venire. Rispetto ad altri episodi di ‘UFO sightings’, l’OVNI di Puerto Rico ha fatto registrare una più accentuata convergenza di opinioni da parte degli addetti ai lavori.