Continua il tormentone estivo 2013: al centro il Gossip e i tanti pettegolezzi che travolgono quasi quotidianamente la celebre cantante salentina Emma Marrone: gli ultimi pettegolezzi, in merito alla sua presunta omosessualità, questa volta sembrano aver fatto davvero infuriare la cantante.

La Marrone è stata accusata su Twitter di creare storie a tavolino per nascondere la propria omosessualità e una follower ha commentato in modo poco educato uno scambio di battute tra Emma Marrone e Francesca Savini, la sua assistente, chiedendosi come Emma possa preferire Francesca a Marco Bocci: “ “Emma che preferisce una Francesca Savini a un Marco Bocci...

hahahahahahah questa si che è omosessuale forte!”.

Immediata è arrivata la risposta della cantante che infuriata ha risposto: “E tu lo sai che il mio profilo è sotto controllo? Adesso mi diverto io”.

Ma nonostante l'avvertimento di un intervento della Polizia Postale, la follower non ha mollato la presa e, spinta forse da un senso di onnipotenza, ha continuato: “ “Brucia Emma? Tocchiamo la tua fidanzatina? Chi sei la regina che hai il profilo sotto controllo? Ahahahahah”.

Ma non finisce qui: non ricevendo più nessuna replica alle sue accuse e provocazioni, la follower ha continuato imperterrita ad attaccare e accusare, senza nessuna prova oggettiva, la cantante salentina: “ Lasciamola stare... hanno toccato la donna della sua vita!! Ma chi ti credi di essere? Non sei nessuno! Stefano ha messo incinta un'altra perché se n’è accorto che ti piace altro.

I migliori video del giorno

Lo sai che Marco Bocci farà la stessa cosa che ha fatto Stefano? Se ne accorgerà della tua preferenza per le donne”.