Annuncio
Annuncio

Come ogni anno cresce l'attesa per la ormai famosissima notte della Taranta che si terrà a Melpignano, un piccolo paesino della provincia di Lecce, divenuto punto di riferimento per le politiche di promozione culturale.

La notte della Taranta si svolgerà sabato 24 agosto nel Piazzale ex convento degli agostiniani e si prepara ad ospitare una marea di gente, circa 100 mila persone provenienti da tutta Italia e anche dall'estero.

Infatti, tanti sono gli stranieri innamorati dei suoni frenetici della pizzica, tipico ballo del Salento che negli ultimi anni si sta diffondendo in ogni angolo del mondo.

Ad aprire il concertone quest'anno sarà Eugenio Bennato, uno dei pochi cantanti italiani a restare ancora legato alle musiche della tradizione: Bennato aprirà l'evento alle 19e30 e per due ore insieme ai Cantori dei Menamenamò e al Canzoniere Grecanico Salentino presenterà vecchie canzoni della tradizione salentina, contaminandole con dei suoni contemporanei.

Advertisement

Altri ospiti della serata saranno Emma, salentina doc di Aradeo, Niccolò Fabi e Max Gazzè.

L'intero concerto che suonerà musica fino all'alba sarà trasmesso in diretta su Radio3Rai e su Cielo (canale 26 del digitale terrestre), mentre per chi volesse seguirlo in streaming c'è la possibilità di vederlo sul sito ufficiale della notte della taranta e su altre piattaforme come Sudnews.it, Salentonline.it e sugli spazi web di testate giornalistiche come La Repubblica, L'Unità, La Gazzetta del Mezziogiorno.

Un'altra novità di quest'anno è che nella notte tra il 23 e il 24 agosto sarà allestito per la prima volta il Villaggio de La notte della Taranta in cui saranno resi disponibili ai presenti cibi, bevande e tanti gadget.