Dopo tre anni di attesa, gli U2 sono pronti a fare il loro ritorno sulle scene, lanciando un nuovo singolo inedito come apripista. Annunciata attraverso la pagina Facebook ufficiale e il profilo twitter dello stesso gruppo, l'uscita di 'Ordinary love' è fissata per il prossimo 29 novembre. Il brano farà parte della colonna sonora di un biopic che uscirà a breve, dedicato a Nelson Mandela: 'Mandela: long walk to freedom'.

La regia del lyric video, visibile sui social network del gruppo e sul sito ufficiale 'u2.com', è stata affidata a Mac Premo, che immortala il noto illustratore Oliver Jeffers mentre scrive il testo della canzone su ogni tipo di superficie, dai muri al legno, da un semplice foglio di carta al corpo umano.

Il sound è quello tipico delle pieghe più intime, vissute e sofferte del gruppo irlandese e sembra ben attagliarsi alla tematica trattata nel film.



Il brano uscirà in un vinile comprendente anche un altro brano, 'Breathe', ma ancora non è dato sapere se farà parte del nuovo album, cui gli U2 stanno lavorando ormai da tempo. A tal proposito, i vari membri della band hanno espresso l'auspicio di completare la registrazione di tutti i brani (12 inediti) entro fine novembre-inizi di dicembre.



Tornando ad 'Ordinary Love', il testo - che vi proponiamo integralmente qui sotto - esprime appieno la vena lirica e poetica di Bono e compagni, che ci invitano a cogliere nelle piccole cose di ogni giorno una risorsa in grado di indirizzarci verso l'infinito. Questo il senso del continuo richiamo ad una sinergia tra natura ed essere umano, in un contatto intimo, che ci dona qualcosa nonostante gli ostacoli che si incontrano lungo il percorso.

I migliori video del giorno

E solo provando e vivendo in profondità un 'ordinary love', un amore comune, quotidiano, si riesce a cadere e a rialzarsi di nuovo verso il cielo. Custoditi dal vento. Nel complesso, la canzone sembra guardare al passato degli U2, forse anche troppo, con uno stile che potrebbe essere propedeutico allo spirito del nuovo album, definito dal bassista Adam Clayton un 'ibrido molto interessante' tra vecchi U2 ed esperienze più recenti. A breve, si attendono novità ufficiali sulla data di uscita del nuovo Cd della band di Dublino, atteso con ansia dai molti fan che non erano rimasti favorevolmente colpiti dal precedente lavoro.

Di seguito il testo del brano:



The sea wants to kiss the golden shore

The sunlight warms your skin

All the beauty that's been lost before

Wants to find us again



I can't fight you anymore

It's you I'm fighting for

The sea throws rock together

But time leaves us polished stones



We can't fall any further

If we can't feel ordinary love

We cannot reach any higher

If we can't deal with ordinary love



Birds fly high in the summer sky

And rest on the breeze

The same wind will take care of you and

I will build our house in the trees



Your heart is on my sleeve

Did you put there with a magic marker

For years I would believe

That the world couldn't wash it away



'Cause we can't fall any further

If we can't feel ordinary love

We cannot reach any higher

If we can't deal with ordinary love



Are we tough enough

For ordinary love



We can't fall any further

If we can't feel ordinary love

We cannot reach any higher

If we can't deal with ordinary love (2 volte)