"Dallas Buyers Club" sarà distribuito ufficialmente nelle sale italiane a partire da domani, 30 gennaio: il film con protagonista Matthew McConaughey, nei panni di un cowboy omofobo malato di AIDS, si prepara dunque ad affrontare il verdetto del box-office anche nel nostro Paese.

Diretto da Jean-Marc Vallée e sceneggiato da Craig Borten, il film è stato tratto da una sceneggiatura rifiutata ben 137 volte in 20 anni, e oggi ha preso forma e racconta la vera storia di Ron Woodroof. McConaughey per interpretarlo ha preso ben 23 chili, ma questa recente fatica è valsa alla pellicola due Golden Globe oltre che ben sei candidature ai prossimi Premi Oscar.

Il protagonista e un altro importante membro del cast, l'attore e cantante Jared Leto, sono infatti in lizza per i due importanti titoli di "Miglior attore protagonista" e "Miglior attore non protagonista".

Dallas Buyers Club, la trama

Ron Woodroof è un elettricista texano dal comportamento macho e donnaiolo, che disprezza i deboli e i diversi: improvvisamente il suo punto di vista cambia totalmente, quando gli viene diagnosticata una grave forma d'AIDS che dovrebbe lasciargli al massimo 30 giorni di vita.

Nel corso della sua lotta contro i metodi considerati "ufficiali" dal mondo della medicina, Ron scopre cure alternative che gli permettono combattere la malattia per sette anni e conosce il transessuale Rayon (Leto), con il quale fonda il Dallas Buyers Club. Il gruppo aiuta i sieropositivi ad ottenere farmaci ai quali altrimenti non avrebbero accesso, ma ben presto il club viene messo alle strette dai piani alti.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cinema

Del cast fanno parte anche Jennifer Garner (Dr. Eve Saks), Steve Zahn (Tucker), Dallas Roberts (David Wayne), Michael O'Neill (Richard Barkley), Denis O'Hare (Dr. Sevard) e Griffin Dunne (Dr. Vass). L'appuntamento nei Cinema con "Dallas Buyers Club" è fissato a partire dal 30 gennaio 2014.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto