Paul Van Haver, meglio conosciuto come Stromae, è un cantautore belga, di origini ruandesi, che in questi ultimi mesi, con l'uscita del suo nuovo album dal titolo "Racine Carrée", dopo aver conquistato buona parte del pubblico musicale europeo sta riscuotendo un successo esponenziale anche nella scena musicale italiana, dove è il primo artista in lingua francese a scalare le vette delle classifiche.

Il suo stile è innovativo, i suoi testi sono profondi e narrano storie d'emigrazione e di differenze sociali, la sua musica è il mix perfetto tra elettronica e soul e i suoi brani sono accompagnati da un'interpretazione "formidable". Dopo la sua partecipazione al Festival di Sanremo ed al programma televisivo "Che tempo che fa" di Fabio Fazio, Stromae è finalmente pronto a conquistare definitivamente il pubblico italiano, in concerto l'1 luglio all'Alcatraz di Milano.

Lo spettacolo di certo non mancherà. L'aspettativa è quella di essere folgorati dalle sue magnifiche interpretazioni, di cui ha già dato  un assaggio durante il  sessantaquattresimo Festival della canzone italiana nell'esibizione del brano "Formidable", in cui ha recitato la storia di un uomo che ubriaco racconta ai passanti la fine della sua relazione dovuta all'infertilità. La viralità del suo successo è inoltre dovuta all'inevitabile coinvolgimento emotivo che evocano le sue clip musicali, oltremodo spettacolari. Quella di luglio sarà davvero una data esclusiva e sicuramente imperdibile.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto