Ci siamo quasi. Tra qualche giorno inizieranno gli esami per tutti gli studenti di terza media che dovranno affrontare il primo vero accertamento del ciclo scolastico. Tra i vari esami il 19 giugno è la data in cui tutti gli studenti di terza media delle scuole italiane dovranno rispondere ai quesiti che verranno loro somministrati su alcune materie quali matematica e italiano. Il test Invalsi è composto da una serie di domande che sono state elaborate dal Ministero dell'Istruzione.

Pubblicità
Pubblicità

Sarà fondamentale per gli alunni di terza media prepararsi al meglio per superare questo ostacolo attraverso test e simulazioni che si possono trovare su internet consultando i siti specializzati.

Quindi, l'appuntamento è per il 19 giugno anche se il Ministero ha previsto due date alternative che potranno essere utilizzate dagli studenti solo in caso di impossibilità comprovata ad essere presenti nella data del 19 giugno: la prima sessione suppletiva prevista per il 25 giugno mentre la seconda data suppletiva è prevista per il 2 settembre 2014.

Pubblicità

Gli studenti hanno ancora a disposizione 10 giorni per preparsi al meglio su questo tipo di test attraverso esercitazioni e simulazioni. Si consiglia di collegarsi al sito istituzionale che gestisce le prove Invalsi attraverso la ricerca tramite motore di ricerca con la parola chiave "proveinvalsi" dove si potrà consultare un ricco archivio con autocorrezione al fine di effettuare le esercitazioni online.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Scuola

A questo punto non ci resta che augurare un 'in bocca al lupo' a tutti gli studenti interessati dagli esami di terza media!

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto