Claudio Bondatti è un giovare ragazzo dinamico, bello e affascinante di Ferentino. Ha iniziato a fare il fotomodello da giovanissimo nei vari Atelier e Boutique ma il mondo dello spettacolo è stato sempre il suo più grande sogno, così nel 2013 partecipa al concorso nazionale di bellezza, classificandosi ai primi posti come Mister Bello d'Italia. La sua carriera si arricchisce con la partecipazione scenica in alcuni cortometraggi e lungometraggi, ma la grande svolta arriva con l'interpretazione di Gesù Cristo nella rappresentazione teatrale "La Passione Vivente", un'interpretazione che ha cambiato Claudio interiormente.

 Cosa ha significato per te, interpretare la figura di Gesù Cristo?

Per me ha significato tanto interpretare la figura di Gesù.

E' stata un emozione unica e irripetibile, mi sono sentito nello stesso tempo purificato nell'anima.

Hai molta attenzione anche al sociale. In che modo?

Intanto cerco di donare un sorriso alle persone che mi stanno accanto, specialmente a coloro che soffrono. Il sorriso è un arma per rendere una persona felice. Cerco di essere un artista che fa qualcosa di buono per chi soffre. Sorridere per me è una missione.

La bellezza è mai stata un motivo di ostacolo per relazionarti alle donne?

Si, la bellezza molte volte è stato motivo di ostacolo e di gelosie per le mie ex ragazze. Proprio per questo motivo ho deciso di stare al momento solo, non voglio far soffrire nessuna. Il lavoro dell'artista va capito e va amato anche dalla compagna che ti sta accanto.

Quali sono i tuoi progetti futuri?

Al momento ho tanti progetti cinematografici in preparazione e spero tanto che nostro Signore mi aiuti a realizzarli e a concretizzare i miei sogni e le mie passioni.

I migliori video del giorno

Qualche settimana fa un mio sogno è diventato realtà: è uscito lo Spot Pubblicitario della Tim in cui con grande gioia ho preso parte al cast e vedrete il mio volto in pubblicità.

Vuoi aggiungere altro?

Sento di dire che la speranza non so dove mi condurrà, ma sono certo che sia la scelta giusta su cui non avrò mai rimpianti.