La programmazione cinematografica tra la fine del 2014 e l'inizio del 2015 si preannuncia entusiasmante per gli appassionati del grande schermo. Imminente l'arrivo nelle sale italiane del terzo capitolo della saga de Lo Hobbit dello scrittore Tolkien (autore de Il Signore degli Anelli): mercoledì 17 dicembre, infatti, è in programma la prima uscita del film diretto da Peter Jackson. La battaglia delle cinque armate chiuderà il discorso cominciato a dicembre 2012 con il primo film della trilogia, Un viaggio inaspettato, che raccontava la storia di Bilbo Baggins antecedente alle peripezie dei personaggi de Il Signore degli Anelli, il colossal che ha reso celebri i racconti di Tolkien.

Le sale cinematografiche sono pronte ad accogliere un gran numero di spettatori, che potranno vedere il film anche in 3D.

Nella settimana di Natale, invece, saranno protagonisti i bambini, dato che nelle sale italiane arriverà la commovente storia dell'orsetto peruviano Paddington, mito nato in Inghilterra dalla regia di Paul King, che si racconta ai più piccoli in un modo tutto nuovo e decisamente autoironico. Le sue peripezie fra le strade di Londra offrono lo spunto ideale a genitori e figli per discutere della profonda solitudine dell'animo umano in questi anni di crisi morale. Il film, che uscirà in sala proprio nel giorno di Natale, è stato prodotto dalla Eagle Pictures e preannuncia incassi da capogiro.

A chiudere questo mese di grandi uscite sul grande schermo, il colossal storico Exodus, un film del regista Ridley Scott che racconta la storia di Mosè e l'esodo degli ebrei dalla schiavitù in Egitto.

I migliori video del giorno

A interpretare il personaggio biblico ci sarà Christian Bale, che ha ben personificato Batman nella saga de Il Cavaliere Oscuro. Il film si pone l'obiettivo di mostrare le sfaccettature di Mosè nel momento in cui Dio lo chiama per affidargli il compito di portare il suo popolo verso la Terra Promessa. Il prossimo 15 gennaio, insomma, non mancheranno grandi effetti speciali circa il "braccio di ferro" fra Mosè e il Faraone Ramses, che proverà a contrastare il profeta con tutte le sue forze.