Presentato Fuori Concorso alla 73° Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di venezia, "Planetarium" è la storia ambientata negli anni '30 di due sorelle sensitive Laura e Kate Barlow che a Parigi conoscono il produttore cinematografico francese, che vuole usare le due donne per girare nel modo più veritiero possibile un film sui fantasmi. Ma si scoprirà ben presto quali siano le sue reali intenzioni.

Diretto da Rebecca Zlotowski e interpretato da Natalie Portman e Lily-Rose Depp uscirà il prossimo novembre nelle sale cinematografiche italiane.

"Il mio obiettivo era di raccontare una storia immaginaria ambientata in una Francia degli anni '30 - ha spiegato la regista Rebecca Zlotowski - man mano che scrivevo la sceneggiatura mi rendevo conto del forte spiritualismo che era all'interno del racconto." La regista ha proseguito: " E' sempre una grande responsabilità portare una donna sul grande schermo, ma tutto diventa più semplice se si lavora con un team tutto al femminile.

Noi donne riusciamo a capirci al volo."

Ma la vera protagonista è Natalie Portman, reduce ieri dal grande successo ottenuto con la sua "Jackie" e, secondo alcuni pettegolezzi, alla sua seconda gravidanza. "In venticinque anni di carriera è la prima volta che vengo diretta da una donna - ha affermato la Portman - non ho trovato nessuna differenza sul set. L'unica cosa che posso dire con certezza è che se bisogna descrivere la femminilità, ovviamente l'uomo ha dei limiti nel raccontarla, mentre per una donna è una cosa naturale." L'attrice Premio Oscar ha raccontato anche il suo rapporto con la regista: "Questa esperienza mi ha arricchito, specialmente come attrice, Rebecca ha fatto uscire il mio lato più duro, quello che non credevo nemmeno di possedere.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip

E' una donna forte che nonostante le avversità non affonda mai." Sul suo rapporto con Lily-Rose Depp, figlia di Johnny Depp e di Vanessa Paradis ha spiegato: "Ho avuto fin da subito una grande familiarità con lei, la trovo una grande scoperta nonchè un enorme talento."

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto