Dopo quattro anni dall'ultimo album in studio (Sounds that can't be made, 2012)finisce l'attesa dei fan ed esce il 23 settembre 2016 il nuovo lavoro dei Marillion "F.E.A.R." (Fuck Everyone And Run). L'album si potrà acquistare in molteplici versioni: Digipak Super-audio CD, CD standard, LP e digitale e conterrà 5 brani di cui tre avranno una durata oltre i 15 minuti. Le song, definite dalla band stessa come "i migliori brani mai realizzati", seguono lo stile dei Marillion, dei veri e propri viaggi musicali, evidenziando un sound che comunica il senso di rivivere il rispetto di sé e la fede.

Questo lo si può già dedurre dal titolo dell'album e dai brani che si approcciano al momento in cui viviamo; la band non si è certo ammorbidita nel parlare di temi che ci coinvolgono tutti i giorni.

Lo stesso Steve Hogarth spiega "Abbiamo scelto di utilizzare con piacere FEAR come titolo, solo perché dimostra che non ci siamo tirati indietro, ma è usato con tristezza. Ci sono due impulsi di base dietro ai comportamenti umani: Amore e Paura e tutto ciò che c'è di buono arriva con l'amore".

L'inizio e i successi dei Marillion

La band nasce ad Aylesbury nel 1978, considerata tra i gruppi che fanno parte del neoprogressive; ancora oggi è molto seguita a livello internazionale. Il primo periodo si distingue per la presenza alla voce di Fish, che ben si amalgamava al sound di alcuni gruppi famosi della progressive rock: Yes, Genesis, Van der Graaf Generator e Pink Floyd, mentre nel secondo periodo abbiamo come voce Hogarth (dal 1988 ad oggi, con 13 album). Qui la band si approccia all'indie rock. Tanti gli album di successo, tra cui "Script for a Jester's Tear " del 1983, il meraviglioso concept album "Misplaced Childood" del 1985, con all'interno brani come "Kayleigh e Lavender", e "Clutching at Straws" del 1987.

I migliori video del giorno

Per quanto riguarda l'era con alla voce il cantante Hogarth, possiamo segnalare gli album di successo come "Brave" del 1994 e "Marbles" del 2004. La musica dei Marillion ha lasciato un segno profondo nel panorama della musica mondiale, principalmente nel cuore dei loro fan. Aspettiamo l'uscita di questo nuovo lavoro e buona musica.

.