Annuncio
Annuncio

In attesa dell'Election Day del futuro Presidente degli Stati Uniti d'America, il popolo newyorkese aspetta la grande parata di Halloween: dalle 18.30 alle 20.30 del 31 ottobre la 6th Avenue vedrà sfilare artisti in maschera nella festa più colorata del mondo; la registrazione al sito web ufficiale Halloween Parade NY 2016 dà diritto a partecipare alla parata ufficiale.

La Grande Mela conferma la sua vocazione turistica con un evento che porterà nella metropoli americana milioni di persone: da 35 anni si celebra la parata di Halloween nell'isola di Manhattan e siamo alla 43esima edizione.

La Festa di Halloween ha origine dalla festa gaelica Samhain celebrata in Irlanda: la notte del 31 ottobre segna la fine dell'anno (Capodanno Celtico) e le famiglie attendono gli antenati in visita nelle loro case (dolcetto o scherzetto).

Annuncio

La zucca illuminata "Jack o Lantern" è il simbolo della notte di Halloween e la sua tradizione nasce dalla leggenda irlandese di Jack il Fabbro, un ubriacone che si fece beffe del diavolo e sfuggì alla dannazione eterna. In clima di elezioni presidenziali vanno a ruba le zucche scolpite con sembianze di Hillary Clinton o Donald Trump.

La Chiesa Cattolica ha  sempre cercato di scoraggiare la celebrazione della festa pagana, invitando i cristiani a partecipare al culto di Ognissanti: il compianto esorcista Padre Amorth è stato il primo religioso italiano a condannare per mezzo stampa la festa profana (un patto col diavolo); non la pensano come lui molti Americani che si riverseranno in massa sulle strade di New York la notte di Halloween.

Annuncio
I migliori video del giorno

Nel 2016 la Halloween Parade precede l'Election Day e in diverse città degli Stati Uniti alcuni supporters di Trump hanno pensato bene di rappresentare la Clinton come una detenuta nei carri sfilati in parata.

Al termine della parata festosa di Village Halloween Parade di New York sarà compito di una giuria premiare la maschera più bella.

La festa di Halloween rimarrà sempre la festa più amata dagli americani: il clima pesante delle elezioni americane non guasterà lo spirito gioioso della Village Parade di New York.