La seconda serie di poldark si è conclusa domenica lasciando i fan in astinenza totale dopo il finale commovente e la proiezione del teaser della nuova stagione. Fortunatamente la terza stagione era in produzione quando la BBC trasmetteva la seconda.

Diverse foto sono trapelate dal web da parte di attori e produttori e questo fa sperare che non ci voglia molto per rivedere il capitano Poldark e consorte. Ma la domanda sorge spontanea: cosa dovremo aspettarci dalla nuova stagione?

Il cast

Ovviamente la coppia di attori che interpretano Ross e Demelza sono stati confermati. (Non si può fare Poldark senza Aidan Turner). Ritroveremo Eleanor Tomlinson (Dem), Aidan Turner, Heida Reed (Elizabeth), Jack Farthing (George Warleggan), Ruby Bentall (Verity), Luke Norris (Dr Dwight Enys), Caroline Blakiston (zia Agatha), Gabriella Wilde (Caroline Penvenen) e John Nettles (Ray Penvenen).

Ovviamente alcuni personaggi non torneranno, come l'amato e odiato cugino Francis Poldark interpretato da Kyle Soller, che a causa della penosa morte del suo personaggio non raggiungerà i suoi compagni sul set. Nessuna parola è stata spesa invece per Phil Davis che interpreta il servo Jud, si dice che il suo ruolo non sia stato riconfermato sul set. Sicuro è che la sua consorte Prudie Paynter, interpretata da Beatie Edney, sarà presente nella prossima stagione. A questa lunga lista di attori e personaggi verranno aggiunti nuovi nomi. Uno dei nuovi volti in arrivo è l'attore Josh Whitehouse che interpreterà il romantico aristocratico Hugh Armitage che sarà la causa di significative conseguenze e disagi per Ross e il suo seguito. Nuovi amori per Demelza? Armitage non sarà l'unico problema per il capitano Poldark, che dovrà competere con i fratelli di Demelza per ricevere un po di attenzioni da parte della moglie.

I migliori video del giorno

I nomi che ricopriranno questi ruoli sono quelli di Harry Richardson che darà il volto allo spirito libero Drake e Tom York che interpreterà Sam, un giovane molto religioso. Si vocifera che i due personaggi saranno catturati dalla giovane e bella cugina di Elizabeth: Morwenna. La giovane sarà la governante di George Warleggan. L'attrice che presterà il volto a questo personaggio è Ellise Chappell e alcuni rumors affermano che il suo personaggio alzerà la temperatura a causa di una relazione bollente con un uomo misterioso. Un altro volto noto che prenderà parte alla serie è Sean Gilder che interpreterà Tholly Tregirls, un donnaiolo e amico del padre di Ross. Questo personaggio dai modi avventurosi potrebbe portare guai al nostro fascinoso capitano.

Insomma la nuova serie toccherà nuove vette grazie alla nuova vasta gamma di personaggi che porterà una ventata nuova di passione, conflitti, faide e drammi.

A quando l'inizio di Poldark 3

Le riprese sono iniziate a settembre e si vocifera che la serie tornerà in onda il prossimo anno con nove episodi.

Ma non essendo stata confermata alcuna data alcune congetture sono subite apparse sul web. Tra i vari calcoli si prende in considerazioni la prima stagione di Poldark che girata a metà 2014 e finita nello stesso anno, è stata lanciata sulla BBCOne nella primavera del 2015. La seconda stagione è stata girata durante l'inverno dell'anno 2015 e mandata in onda tra la fine dell'estate e l'autunno del 2016. Quindi essendo la nuova stagione in linea con la tabella di marcia delle riprese(iniziate a Settembre 2016) ci si potrebbe aspettare che la terza stagione sia in onda non prima della primavera 2017.

Dal libro alla serie TV

Le prime due serie sono state tratte dall'adattamento di due libri ciascuno e la terza serie sarà basata sul romanzo di Winston Graham The Black Moon e la prima metà del libro di The Four Swans. Vedremo Ross nel 1794, maturo e adulto, ma non molto saggio. Il capitano Poldark attraverserà nuove famiglie, nuovi amori e nuove battaglie. Fin dal mese di agosto 2015 si vociferava che la BBC volesse produrre cinque stagioni di Poldark, con dodici romanzi alle spalle sicuramente il materiale non manca.