Il cantautore di Cellino San Marco Al Bano Carrisi alcuni giorni fa ha ha rilasciato un'intervista al settimanale 'Intimità', l'uomo ha parlato di alcuni momenti della sua vita e da questi ha preso spunto per il brano sanremese 2017 'Di Rose e Di Spine'. L'ex marito della cantante italo-statunitense Romina Power, ha affermato che durante la sua lunga esistenza ci sono state delle spine dolorosissime ma anche delle rose profumatissime. Nei momenti migliori (rose), il Carrisi ha messo al primo posto il suo primo amore, poi i figli, i suoi genitori e tutti gli amici che gli vogliono bene e che gli stanno accanto anche nei momenti più difficili.

Mentre i momenti peggiori (spine) ,Al Bano ha dichiarato che ce ne sono talmente tanti che non ha voglia di elencarli.

Il cantautore pugliese durante l'intervista ha parlato degli infarti che lo hanno colpito lo scorso dicembre 2016. Quando, durante le prove del concerto in Vaticano si è accorto che qualcosa non andava e ha deciso di recarsi nel vicino ospedale capitolino del Santo Spirito. Dopo l'operazione, il Carrisi racconta di sentirsi perfettamente in forma e si sente ringiovanito non soltanto al cuore ma anche nella testa.

Al Bano Carrisi pronto a gareggiare a Sanremo 2017

Il Leone di Puglia dopo la tournée tedesca con l'ex moglie Romina Power è pronto ad affrontare una nuova sfida. Infatti, il Carrisi dal 7 all'11 febbraio prossimo gareggerà alla sessantasettesima edizione del Festival della canzone italiana che si svolgerà nella piccola cittadina ligure di Sanremo.

I migliori video del giorno

L'artista pugliese salirà sul palco dell'Ariston con il brano inedito 'Di Rose e Di Spine'. Con la partecipazione di quest'anno, Al Bano raggiungerà un nuovo record, ovvero la quindicesima volta in gara alla kermesse canora più famosa d'Italia. Il cantante eguaglierà Peppino Di Capri, Milva e Toto Cutugno.

Se volete conoscere altre informazioni sul cantautore pugliese ma anche altre notizie sul mondo del Gossip, cliccate (se volete) sul tasto 'Segui' posizionato in alto a destra.