Alla manifestazione canora nazionale "Vocine Nuove Castrocaro" l'anno scorso prese parte anche Maurizo Seymandi, storica firma della rivista musicale "Tv Sorrisi e Canzoni" che rimase alla conduzione di "Superclassifica Show" per 18 anni. Pertanto, non era per niente facile sorprendere ancora il pubblico eguagliando un personaggio del suo calibro, ma Catia Conficoni, nota imprenditrice emiliana e direttrice artistica dell'evento sin dal 2004, da tempo dimostra di non sbagliare un colpo. Quest'anno strappa la collaborazione del cantautore Giuseppe Povia, 45 anni, vincitore a Sanremo 2006 con il brano "Vorrei avere il becco" e un'agenda fitta di concerti in tutta Italia.

Il patto è stato siglato lo scorso 14 gennaio, dopo una serie di incontri avuti con l'imprenditrice

La giunonica Catia e il camaleontico Giuseppe si sono accordati cinque giorni fa, sottoscrivendo un contratto che prevede la presenza dell'artista durante i sabati dedicati alla masterclass per la formazione dei bambini e ragazzini under 16, la presentazione della kermesse e il compito di presidente di giuria nella finale prevista per il prossimo 5 di maggio che decreterà i vincitori delle categorie baby e junior. Oltretutto, il cantante dovrà cimentarsi in una nuova versione de "I Bambini fanno oh", girando un videoclip insieme a tutte le aspiranti "vocine nuove".

Sulle orme di Povia i vincitori approderanno a Sanremo, dove canteranno in diretta nazionale

Così come i vincitori del 2016, quelli del 2017 avranno la possibilità di passare qualche ora fianco a fianco ai loro idoli. La vittoria a "Vocine Nuove Castrocaro" dà infatti l'opportunità di esibirsi in diretta tv a Sanremo Doc dal palco del Palafiori e proprio nella settimana in cui la città ligure ospita il più importante festival canoro d'Italia.

Inoltre, lo scorso ottobre la direttrice Conficoni aveva siglato un'ulteriore collaborazione con la Endemol, la più grande casa di produzione televisiva in Italia e in Europa, che ha portato al successo programmi come "La ruota della fortuna" e "Affari tuoi".

Segui la nostra pagina Facebook!