La band irlandese che negli anni novanta tocca il picco del proprio successo e della propria notorietà internazionale, festeggia il 25° anno di attività con l'uscita ufficiale del nuovo album "Nothing Else", a disposizioni di fan, appassionati e di nostalgici dalla giornata di venerdì 28 aprile. Sostanzialmente si tratta più di una rivisitazione (l'album contiene infatti solamente tre inediti) che investe i grandi successi della band irlandese, grazie al contributo dell'Irish Chamber Orchestra.

Una ripartenza o una riconferma?

L'ultima pubblicazione ufficiale era stata Roses (2012), e quindi dopo cinque anni l'uscita del nuovo album è molto importante per tastare e misurare la temperatura della risposta di tutti coloro che sono interessati e che ancora si accendono nell'ascoltare la voce unica di Dolores O'Riordan, anche se chiaramente cambia molto e si ha l'effettiva sensazione di essere entrati in un'altra epoca rispetto a quello che si provava negli anni novanta.

Per i più scettici invece il condimento aggiuntivo dell'Irish Chamber Orchestra, forse un meccanismo non nuovo ma certamente pertinente visto il forte legame che entrambi hanno con la loro patria. Che sia questa in definitiva l'intenzione dei cranberries, oppure semplicemente una delle prime firme sulla chiusura del loro cerchio? Se dunque la fiamma della passione non arde più come accadeva vent'anni fa, per un verdetto più tangibile bisogna attendere la fine del loro tour, il quale parla di un programma che investe tutta la stagione estiva. A partire dal 1° maggio con la peformance alla Centennial Hall di Wroclaw (Polonia), fino all'ultimo concerto fissato per il 6 ottobre 2017 al "The Wiltern" di Los Angeles una serie di 47 esibizioni per cavalcare un'onda che sembra avere ancora qualcosa da dire.

I migliori video del giorno

Milano e Roma tra le tappe italiane

Sulle 47 date totali previste dal tour 2017 dei Cranberries, sono cinque quelle che toccheranno la penisola italiana. Si parte il 12 giugno con la serata in programma al Teatro degli Arcimboldi di Milano, poi una pausa di dodici giorni fino al concerto previsto per la data successiva. Si tratta del 23 giugno, quando i Cranberries si esibiranno all'Anfiteatro Camerini di Piazzola sul Brenta. I successivi tre concerti sono di fatto tutti in fila, concentrati insieme alla data di Milano in pochissimi giorni. Il 24 giugno all'Arena Visarno di Firenze in occasione del firenze rocks, il 26 giugno all'Auditorium Cavea di Roma e infine il 27 giugno all'Arena della Regina a Cattolica.