5

Se dovessimo definire con una parola gli Mtv European Music Awards 2017 [VIDEO], questa sicuramente sarebbe...stravaganza. Quando Rita Ora [VIDEO], performer ma anche conduttrice della serata, è comparsa sul palco di Wembley in accappatoio e turbante e diamanti, si è immediatamente intuito che l'evento musicale [VIDEO] non sarebbe stato caratterizzato dalla solita parata di star vestite di tutto punto. La cantante britannica, in nomination nella categoria Best Look, ed altre artiste quali Camila Cabello, Ariana Grande, Taylor Swift hanno senza dubbio stupito i loro fan, ridefinendo un mood perfettamente in linea con la natura della serata, che dal 1994 premia gli artisti e i brani più popolari sulla scena europea.

Volendo stilare una classifica dei migliori outfit della serata, abbiamo:

  • Al primo posto, a pari merito, Madison Beer e Lana Del Rey che hanno indossato rispettivamente un abito bustier firmato Christian Dior e un lungo abito di ciniglia a stampa floreale by Gucci;
  • Hailey Baldwin, con un minidress di Tom Ford interamente ricoperto di paillettes;
  • Leomie Anderson, che ha interpretato Vivienne Westwood con un tocco decisamente "punk".

Tuttavia, c'è anche chi purtroppo è scivolato su un paio di bucce di banana come Demi Lovato, che ha sfoggiato un completo tartan giacca/pantalone, e Kesha, la quale ha cavalcato il palco con un completo opalescente, poco riuscito.

Non sono mancate le stravaganze, anche per quanto riguarda acconciature e make-up. I capelli color argento, per esempio, continuano ad attirare le celebrities come Anne-Marie e Stefflon Don, rapper britannica.

L’arancio, invece, già dichiarato must sulla passerelle, è stata la tonalità più gettonata tra le palette degli ombretti, tant'è che le sue sfumature vivaci e accese sono state sfoggiate da star come Sabrina Carpenter, ballerina statunitense, e Tallia Storm, cantante scozzese.

A rappresentare l'italia, all'evento erano presenti anche Ermal Meta, Francesco Gabbani, Fabri Fibra, Thegiornalisti e Tiziano Ferro. Gli U2, invece, hanno ritirato il Global Icon Award, riconoscimento in passato assegnato a star come Whitney Houston e Bon Jovi. Non solo tanti performer, tra questi Shawn Mendes (artista che portato a casa ben 4 statuette), Liam Payne, The Killers, Eminem, Stormzy, Clean Bandit, ma tanti gli ospiti presenti che hanno consegnato sul palco di londra i premi: Natalie Dormer, l’artista indie Madison Beer, James Bay, Jared Leto, Daya e David Guetta.