Canzoni d'amore, riflessioni, brani più impegnati, energia pura. È questa l'estrema sintesi del concerto di Fabrizio Moro che si è tenuto ieri sera a Trani. Il cantautore romano ha ripercorso i momenti salienti della sua carriera, dal brano "Pensa" che gli ha dato popolarità a veri e propri capolavori come "Giocattoli". Non sono mancati ovviamente le canzoni più recenti, da "Non mi avete fatto niente" canzone vincitrice al Festival di Sanremo in coppia con Ermal Meta a "L'eternità" in collaborazione con Ultimo.

Pubblicità

E non sono mancati anche momenti più toccanti durante i quali si sono ricordati i magistrati uccisi dalla mafia, le stragi e la morte di Stefano Cucchi.

Il concerto a Trani

Dopo il successo di Sting e De Gregori in piazza Duomo, l'esibizione live di Fabrizio Moro a Trani è stata una vera e propria carica di energia per le migliaia di persone presenti. Assiepati vicino alle transenne sin dalle prime ore del mattino, i fan dell'artista romano hanno potuto apprezzare una performance davvero energica del loro beniamino.

Accompagnato da tastiere, bassi, chitarre e batteria, Fabrizio Moro ha dato vita ad uno spettacolo che ha mescolato storie d'amore e storie di vita quotidiana.

A momenti di puro divertimento con i brani "Alessandra sarà sempre più bella", "Da una sola parte", "Soluzioni", si sono alternati quelli più emotivi come "Eppure mi hai cambiato la vita", "Giocattoli", "Tu", "Sono solo parole", "Pace". L'apice dell'emozione da parte del pubblico è stato raggiunto con le canzoni "Pensa" e "Fermi con le mani".

Pubblicità

Durante il brano del 2007 sono state proiettate le immagini della strage di Capaci, di Falcone e Borsellino per un inno alla legalità perché "la giustizia non è solo un'illusione"; la seconda canzone, invece, è stata dedicata a Stefano Cucchi, giovane morto durante la custodia cautelare. Inoltre, mentre Moro cantava "Fermi con le mani" il pubblico ha realizzato una vera e propria coreografia con l'immagine del volto di Cucchi.

Le prossime date

Dopo aver infiammato piazza Duomo, Fabrizio Moro continua il suo tour estivo che terminerà il 31 agosto a Bologna.

Di seguito le prossime città in cui si esibirà il vincitore di Sanremo 2018:

  • Lecce, piazza Libertini (stasera)
  • Soverato, Summer Arena (24/08)
  • Altomonte, Anfiteatro (25/8)
  • Palermo, teatro di Verdura (28/8)
  • Taormina, teatro Antico (29/8)
  • Bologna, Bologna Fiere, Padiglione 36 (31/8)