Avril Lavigne è tornata con un nuovo singolo, dopo un silenzio di oltre cinque anni che era parso interminabile. 'Head above water' è uscito ed è già disponibile per gli ascoltatori, e soprattutto annuncia l'uscita del suo nuovo album, prevista per la fine del 2018. La buona notizia non arriva da sola, perché con l'annuncio del nuovo singolo e del nuovo album, si può finalmente apprendere come Avril sia uscita dal periodo di convalescenza dovuto alla Malattia di Lyme. Per i suoi problemi di salute aveva dovuto annullare alcune date del suo ultimo tour, tra cui quelle italiane, raccontando successivamente come da una iniziale fase di malessere si sia ritrovata costretta a letto per diversi mesi.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Concerti e Music Festival

Il nuovo album, di cui al momento si sa troppo poco per effettuare previsioni precise, lascia pensare a una evoluzione in profondità e in introspezione nella scrittura dei brani, considerato il trascorrere degli anni e il periodo di sofferenze che la stessa cantautrice ha definito "i cinque anni peggiori della mia vita".

'Head above water', ecco video e lyrics

Così con 'Head above water' Avril intende tirare fuori la testa dall'acqua e riconciliarsi con i fan, direttamente con il nuovo brano. Come spiega nella lettera inviata ai fans il 6 settembre del 2018 [VIDEO], 'Head above water' è stato scritto dal letto durante il periodo di malattia, con l'aiuto di Travis Clark e Stephan Moccio, in un momento in cui, racconta, "sentivo come se stessi annegando. Come se stessi andando sott’acqua e se avessi bisogno di risalire in superficie per respirare". Una metafora molto potente, che ha dato vita al primo singolo di questo nuovo lavoro di Avril Lavigne.

Il ritorno di Avril e la battaglia contro la malattia di Lyme

Che fine avesse fatto Avril Lavigne è stata per qualche anno una domanda-tormentone tra quelli che erano stati adolescenti ai tempi di 'Let go', al punto che qualche malintenzionato della rete l'aveva data per morta.

Pochi sanno che invece, anche senza aver mai replicato il successo del suo album di esordio, la sua attività in studio e dal vivo non si è mai interrotta davvero (fatta eccezione per il periodo di malattia): la pop star canadese sta per arrivare al sesto disco. Nel frattempo Avril Lavigne si continua a impegnare per combattere la malattia di Lyme che l'ha colpita negli ultimi anni, e non solo per sé. Ha creato infatti una fondazione che si occuperà della ricerca proprio contro questa patologia, e che potrà assistere tutti coloro i quali ne soffrano o ne abbiano sofferto. Lei, da parte sua, ne sta uscendo, ed eccola riprendere la chitarra e presentarsi, dopo la lunga attesa, al suo pubblico.