E' a dir poco impressionante la tracklist di 'Dead Poets 2: I Due Ordini' il prossimo attesissimo disco di Dj FastCut, il cui pre-ordine è disponibile da oggi.

Come spesso accade per i dischi firmati dai producer, non solo in ambito hop hop, le voci che si alterneranno sulle basi curate da FastCut saranno diverse e molto distanti tra loro, per stile, tecnica, vocalità, attitudine, immaginario e chi più ne ha più ne metta.

A stupire infatti è sopratutto il numero di rapper italiani che hanno scelto di sposare il progetto, oltre sessanta artisti tra MC e collettivi formati da più voci, un numero sicuramente esorbitante [VIDEO]che sta generando curiosità, nonché parecchie aspettative, negli ascoltatori di hip hop italiano.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Rap

Da Inoki a Jack The Smoker

Il disco coinvolge un'ampia fetta della scena hop hop underground italiana, quella che sicuramente non ha molto da spartire con la trap che va per la maggiore nel nostro paese, ormai da più di due anni.

Scorrendo la lista dei nomi presenti è possibile individuare diversi artisti che hanno fatto letteralmente la storia di questo genere in Italia. Impossibile non citare Inoki Ness, che sarà presente nella traccia 'Nuvole', realizzata in collaborazione con Lord Madness, ma anche Danno dei Colle Der Fomento, e tanti altri nomi importanti della scena italiana, romana in primis, come testimoniato dalla presenza, tra gli altri, di Militant A – storica voce degli Assalti Frontali – ma anche di Lucci dei Brokenspeakers, Rak, Suarez, Supremo 93, Gast, il Turco, Hyst, Phedra, William Pascal, il già citato Lord Madness e altri MC capitolini.

Non mancheranno ovviamente rapper, anzi MC – termine che sempre meno spesso possiamo utilizzare per definire i rapper italiani di nuova generazione, visto il continuo e costante distacco che il rap mainstream sta creando con la cultura hip hop [VIDEO] – da ogni angolo d'Italia, nonché alcuni ospiti stranieri.

Tra gli artisti presenti anche Claver Gold, Rass Kass, Mattak, Kiave, Jack The Smoker, Meddaman, Sedici Barre, Brain, Jangee Leeon, Zampa, Leslie, DSA Commando, Drimer, Ape, Mastino, Kento e tanti altri, tra cui Wild Ciraz, Vashish e L'Elfo, protagonisti del brano "Cuore Nero", numero 21 della tracklist, probabilmente uno dei pezzi più attesi, dato che include 3 artisti validi ed estremamente originali, 3 nomi tra i più caldi dell'underground italiano degli ultimi anni.

Tracklist e video-preview

Di seguito la tracklist del progetto, nel video subito sotto invece una breve anticipazione delle tracce.