Spaghetti Unplugged, la domenica sera musicale di Roma, è un appuntamento immancabile per gli amanti della musica dal vivo, dei cantautori e del divertimento. Da diversi anni il format proposto nel locale Marmo, in piazzale del Verano, è risultato vincente, al punto da estendere le esibizioni anche in altre città di Italia: Bologna e Milano. Le regole sono semplici: un tabellone, dei nomi segnati con i cantautori nell'ordine in cui si esibiranno e tanta musica dal vivo. Ogni domenica sera nel salotto romano della musica dal vivo, si alternano i cantautori che, dopo aver segnato il loro nome su un tabellone, a turno, cantano alcuni brani, di cui uno deve essere inedito.

Questa è l'unica regola per partecipare. Attualmente l'open mic si svolge in contemporanea al Marmo di Roma, all'Apollo di Milano e al Cortile Cafè di Bologna. Oltre agli artisti emergenti, a sorpresa, cantano alcune volte ospiti e volti noti della musica.

Spaghetti Unplugged nei tempi delle restrizioni

I ragazzi di Spaghetti Unplugged, nei tempi in cui siamo obbligati a rimanere in casa e non possiamo raggiungere i locali in cui si tengono le esibizioni, hanno ideato una piacevole serata domenicale, in diretta Facebook.

Per ogni domenica, a partire da ieri, 15 marzo, in cui vige il decreto ormai divenuto famoso come 'state a casa', dalle 21 alle 23, ci sarà la diretta web di Spaghetti Unplugged. Nella versione 'Home Edition' il pubblico, comodamente dal divano della propria abitazione , potrà quindi assistere alle performance streaming dei cantautori. La prima serata, quella di ieri, è stata presentata da Gianmarco Dottori, cantautore romano, volto noto nelle domeniche al Marmo di Roma.

L'annuncio sui social di Spaghetti Unplugged

Sul profilo Facebook di Spaghetti Unplugged, nei giorni scorsi era apparso questo annuncio, come didascalia del primo evento organizzato per la sera del 15 marzo:

"Spaghetti gang, abbiamo una grande news: domenica 15 marzo torniamo da voi!La nostra domenica italiana non si ferma e arriva in streaming sulla nostra pagina Facebook! Continua anche il nostro Open Mic che, per la prima volta, sarà in digitale e da tutta Italia!

Come partecipare? Semplice! Mandateci i vostri video (in formato orizzontale) entro la mezzanotte di sabato a spaghettiunplugged. I due migliori verranno mandati in onda durante la diretta di domenica!"

Il messaggio proseguiva poi raccontando che nel corso delle serate ci sarebbero stati ospiti e sorprese e così è stato.

La prima serata con i live in diretta Facebook e alcuni volti noti come ospiti

La prima serata organizzata ieri sera è stata ricca di sorprese e di ospiti famosi che hanno voluto salutare il pubblico collegato da casa. Fra i volti noti della musica e dello spettacolo hanno lasciato un video di saluto Noemi, Frank Matano e Pierluigi Pardo.

Fra le esibizioni, oltre a quella del cantautore Scarda, c'è stata anche quella del rapper Ghemon. Non sono mancate inoltre cantautori non famosi, scelti fra i numerosi video che Spaghetti Unplugged ha ricevuto nei giorni scorsi. Gianmarco Dottori alla chitarra e al pianoforte ha interpretato alcuni successi italiani. Non è mancata nemmeno la ricetta degli immancabili spaghetti che danno il nome al programma. Qui sotto il ringraziamento presente sulla pagina Facebook e alcuni video della serata.

Segui la nostra pagina Facebook!