Sta facendo molto discutere in queste ore la decisione di una modella diciottenne italiana che ha messo in vendita all'asta online la sua verginità. A pubblicare la notizia è il tabloid britannico The Sun che l'ha intervistata. La modella, che preferisce mantenere l'anonimato, ha scelto per avviare l'#asta una esclusiva agenzia di escort [VIDEO]che l'aiuterà a trovare la persona che offrirà di più per trascorrere una notte [VIDEO] a letto con lei. E c'è già chi è disposto a pagare 1 milione di euro pur di passare una notte con la modella. Infatti ammonta a tale al momento la cifra più alta offerta, non si sa da chi.

I motivi che hanno spinto la diciottenne a vendere la sua verginità

Intervistata dal tabloid britannico, Nicole, così ha deciso di farsi chiamare in modo fittizio, ha confessato i motivi che l'hanno spinta a prendere questa incredibile decisione.

Nicole ha dichiarato che ha deciso a 16 anni di fare questa scelta. Voleva una buona istruzione che purtroppo la sua famiglia, abbastanza umile, non riusciva a garantirgli.

Così ha iniziato a scandagliare la rete in cerca di modi per finanziare i suoi studi e ha trovato una seria di pubblicità di siti di aste, dove ha notato che molte ragazze si erano vendute anche per cifre che superavano i 3,5 milioni di euro. Così ha deciso che a 18 anni avrebbe fatto anche lei la stessa cosa.

Il suo obiettivo è quello di guadagnare abbastanza per potersi permettere una buona istruzione e aiutare la famiglia: "Spero di prendere il più possibile per finanziare i miei studi, aiutare mia sorella e la mia famiglia e comprare una casa ai miei genitori".

Il sito di aste a cui ha dato mandato di trovare la persona è alla ricerca di un personaggio facoltoso.

Inoltre il sito mette a disposizione un medico, selezionato dal cliente, che visiterà la #ragazza in modo da verificare l'assoluta verginità prima del rapporto.

Nonostante l'annuncio sia pubblico sul sito, Nicole ha dichiarato che non ha alcuna intenzione di rivelare il segreto ai suoi genitori perchè "sono molto rigorosi e non approverebbero". Neanche i suoi amici ne sono a conoscenza, ma la giovane ha messo in conto la possibilità che comunque la sua famiglia possa venirne a conoscenza e in questo caso ha dichiarato che "se dovessero scoprirlo, parlerò con loro. Ho fiducia che possano capire".

Nicole non nasconde un pò di timore per questa scelta anche se è del parere che se si è disposti a pagare così tanto per averla, si dev'essere di sicuro una brava persona. #Verginità