Dopo la partenza del sito ufficiale sul reddito di cittadinanza con le informazioni sul provvedimento e la presentazione della Card ad opera del Ministro Di Maio è possibile evidenziare diversi punti di attenzione. La misura potrebbe disincentivare la ricerca del lavoro (al sud offre un importo superiore a quello che guadagna il 45% dei dipendenti privati), presenta dubbi profili di equità perché molto concentrata sulle famiglie con un solo componente e perché offre un sussidio identico su un territorio nazionale che presenta soglie di povertà differenziate.

Per concludere, va evidenziato che potrà accedere al beneficio anche chi è proprietario di immobili e autoveicoli purché i primi non siano più di due e il secondo non valga più di 30mila euro, e i secondi non siano stati immatricolati da meno di 6 mesi.

1

È online il sito ufficiale con tutte le informazioni

Dopo i numerosi fake è finalmente on line il sito ufficiale con tutte le informazioni sul Reddito di Cittadinanza.

Pubblicità
Pubblicità
2

Quasi il 45% dei lavoratori del sud guadagna meno di quanto assegnato dal RdC

Da confindustria segnali di preoccupazione sui possibili incentivi perversi che il nuovo sussidio potrebbe produrre sulla ricerca di lavoro, con particolare riferimento alle regioni del sud.

Pubblicità
Pubblicità