Il romanzo di Sophie Kinsella "I love shopping a Natale", è la lettura perfetta per chi ama il Natale e la voglia di fare le spese dell'ultimo minuto comodamente seduti in poltrona dal proprio pc. La protagonista di questa storia è Becky Bloomwood, già conosciuta in altre storie raccontate dalla stessa autrice, come il noto "I love shopping". Questa volta la divertente protagonista non sarà alle prese con la sua frenetica passione per lo shopping, ma dovrà affrontare come ogni anno le tradizioni natalizie.

Il rito in casa sua si ripete sempre allo stesso modo, dall'invito a casa dei suoi genitori, alle melodie cantate in coro, fino all'arrivo dei vicini di casa con i loro improbabili maglioni natalizi. O almeno questo è quello che Becky si sarebbe aspettata, ma non sempre le cose vanno come ci si aspetta.

Una svolta inaspettata

Dopo il trasferimento dei genitori a Shoreditch, un quartiere londinese piuttosto alla moda, Becky si ritrova a dover organizzare una festa natalizia a casa sua. Tuttavia, per la protagonista maniaca di shopping, niente sembra un problema da quando può procurarsi tutto in un attimo con un semplice clic.

Una protagonista che si adegua ai tempi moderni

L'esordio della protagonista Becky Bloomwood è avvenuto con il romanzo "I love shopping", che ha lanciato l'autrice Sophie Kinsella nel mercato dei Libri a livello internazionale. Dopo il successo di questa simpatica vicenda, l'autrice ha deciso di proseguire le avventure della "compratrice compulsiva", ambientandole in alcune delle città più visitate del mondo.

I sequel di questo romanzo di successo sono "I love shopping a New York, in bianco, con mia sorella", "I love shopping per il baby", "I love mini shopping", "I love shopping a Hollywood", "I love shopping a Las vegas". L'ultimo di questa serie è proprio "I love shopping natalizio", che viene ambientato in uno sfondo prettamente natalizio tra decorazioni e dolcetti. Rispetto ai volumi precedenti, ciò che si evince dai sequel di questa scrittrice, nonostante la ripetitività dei titoli, è il percorso di un'amante dello shopping che si adegua ai tempi moderni con soluzioni tecnologiche.

Rimane lontano il ricordo della protagonista Becky, che nel primo romanzo rincorreva i saldi nei negozi acquistando in modo compulsivo vestiti, borse e scarpe che puntualmente non le servivano. Nell'ultimo romanzo ,Becky Bloomwood si è emancipata anche nella sua ossessione per gli acquisti, ritagliandosi uno spazio rassicurante nel mondo dello shopping online. Non mancheranno, come sempre, gli imprevisti che rischieranno di mandare tutti i suoi buoni propositi a monte.

Segui la nostra pagina Facebook!