5 errori da non commettere nella preparazione del tiramisù: non pastorizzare i tuorli

6 errori da non commettere nella preparazione del tiramisù: non pastorizzare i tuorli.
6 errori da non commettere nella preparazione del tiramisù: non pastorizzare i tuorli.

Durante la preparazione del tiramisù bisogna incorporare gli albumi delicatamente, mescolando dal basso verso l'alto

Non perdere le ultime news
Clicca sull’argomento che ti interessa per seguirlo. Ti terremo aggiornato con le news da non perdere.
Clicca e guarda il video
Milano: anziana signora raggirata e truffata da un ragazzo

Il tiramisù è un dolce tipico sella tradizione culinaria italiana. Un concentrato di gusto che unisce il sapore amaro del caffè, con la dolcezza del mascarpone. Quando si prepara, però, bisogna stare attenti ad alcuni passaggi, che potrebbero risultare fatali per la buona riuscita del dolce. Di seguito i cinque errori da non commettere quando si prepara questo dessert.

1

Non pastorizzare i tuorli d'uovo

Una delle caratteristiche del tiramisù è la presenza delle uova crude. Se non vengono pastorizzate c'è la possibilità di andare incontro a un ingrediente contaminato dalla salmonella. La pastorizzazione prevede di montare i tuorli con dello zucchero e successivamente aggiungere al composto dello sciroppo di zucchero alla temperatura di 121 gradi.

2

Incorporare gli albumi in maniera errata

Incorporare gli albumi è uno dei passaggi più complicati. Vanno uniti al composto delicatamente e mescolando dal basso verso l'alto, per evitare che l'impasto si smonti.

Segui la pagina Ricette
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!