Siamo giunti al 2 luglio, una data importante per il calendario gregoriano. Infatti, questo è il giorno centrale dell'anno per eccellenza, mancano difatti 182 giorni alla fine dell'anno e altrettanti ne sono passati dall'inizio.

Approfondiamo quali sono stati gli eventi che hanno fissato questa data nella storia e i compleanni dei personaggi, nati appunto, in questa giornata.

Quando il 2 luglio è stato un giorno importante

Sono davvero tanti gli eventi accaduti in questa data nel corso della storia. Tra i più significativi troviamo l'elezione di Papa Milziade nel 310, trentaduesimo capo spirituale della Chiesa Cattolica.

Nel 1555 la data è ricordata per l'assedio alla città di Paola, in Calabria, da parte del corsaro ottomano Dragut. Pochi decenni più avanti, nel 1600, fu combattuta la battaglia di Neoporto nella "guerra degli ottant'anni".

La data del 2 luglio è molto importante anche per quanto riguarda la lotta alla schiavitù. Nel 1777 il Vermont fu il primo stato ad abolire la schiavitù, un segno importante per sconfiggere questa grande piaga.

La data è significativa anche per la storia italiana, infatti, nel 1871 Vittorio Emanuele II di Savoia entra solennemente a Roma dopo averla conquistata a discapito dello Stato Pontificio. Nel 1897 l'italiano Guglielmo Marconi brevetta a Londra la radio, un mezzo di comunicazione rivoluzionario, che, ancora oggi, non conosce crisi.

Nel 1900 il dirigibile Zeppelin effettua il suo primo volo nei pressi del lago di Costanza, in Germania. Sempre in merito ai trasporti, nel 1957 la FIAT presenta al circolo Sporting uno dei suoi modelli più riusciti, parliamo della Fiat 500, un modello che ha segnato la storia dell'auto.

In epoca moderna, nel 2000 il 2 luglio si giocò la finale degli Europei di calcio fra Italia e Francia: i transalpini si imposero per 2-1 ai tempi supplementari dopo il golden gol.

Nel 2001, invece, molto significativo è stato l'impianto del primo cuore artificiale completamente autosufficiente al paziente Robert Tools.

I personaggi nati in questa data

Tante le personalità nate il 2 luglio. Dal politico Francesco Medici (1830) allo scultore Ulderico Fabbri (1897) arrivando per lo stilista italiano naturalizzato francese Pierre Cardin (1922).

È il compleanno anche del compositore Fabio Frizzi, noto per le sue colonne sonore (e fratello del compianto Fabrizio) e per il giornalista Michele Santoro, entrambi nati nel 1951. Gli amanti del wrestling, festeggeranno insieme a Bret Hart (1957), lottatore della scuola canadese. Compie gli anni anche la showgirl e conduttrice tv Alba Parietti (1961).

Tra i più giovani troviamo l'attrice Clara Alvarado (1990), nota per il ruolo Ariadna Cascales nella serie tv "La casa di carta", e il calciatore italiano in forza alla Roma Nicolò Zaniolo (1999).

Segui la pagina Curiosità
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!