5 metodi alternativi per risparmiare in bolletta acqua e luce: le lampade a energia solare (video)

5 metodi alternativi per risparmiare in bolletta acqua e luce: fare i bisogni nel bidet.
5 metodi alternativi per risparmiare in bolletta acqua e luce: fare i bisogni nel bidet.

Con la crisi energetica ed economica, sul web circolano anche alcune soluzioni creative per ridurre i consumi di gas, luce e acqua

Non perdere le ultime news
Clicca sull’argomento che ti interessa per seguirlo. Ti terremo aggiornato con le news da non perdere.
Clicca e guarda il video
Oroscopo settimanale sino al 18 dicembre, forza per il Cancro

I rincari delle bollette si fanno sentire e sempre più italiani si interrogano su come ridurre i consumi, risparmiando su acqua, luce e gas. I mesi freddi in arrivo si prospettano cari e sul web si trovano una marea di consigli sul risparmio in bolletta. Dai metodi più conosciuti, come quello di spegnere la luce quando non si usufruisce di un determinato Ambiente, fino a quelli meno noti, come installare rubinetti areati, i trucchi che dilagano in rete sono interessanti e meritano di essere consultati.

Soluzioni per risparmiare luce, gas e acqua in bolletta

Mancano ancora diversi mesi all'arrivo della stagione invernale, ma intanto il freddo sta già bussando alle porte degli italiani che si ritroveranno, ben presto, a dover fare una serie di rinunce. Le bollette sono aumentate a causa dei rincari su luce e gas. A far schizzare alle stelle i costi del gas è stata la guerra tra Russia e Ucraina, che ha reso il gas un bene prezioso, incidendo sul costo dell'elettricità.

Per far fronte a questo problema, che rischia di mettere in ginocchio la popolazione mondiale oltre che quella del nostro Paese, circolano delle soluzioni anche creative, che consentono di risparmiare un po' di energia. Tra i consigli più gettonati, ma soprattutto già noti alla maggior parte della popolazione, troviamo quello di utilizzare le lampadine a led, di coibentare la propria abitazione, di abbassare i gradi del termostato o dei climatizzatori. I consigli toccano anche la cucina, come quello di cuocere la pasta a gas spento. Di seguito 5 consigli creativi e insoliti che aiuterebbero a risparmiare sulla bolletta della luce e dell'acqua.

1

La stufa a legna della nonna

Chi può, potrebbe prendere in considerazione l'utilizzo della cucina a legna o a pellet, come quelle che utilizzavano le nonne di un tempo. Sono perfette per cucinare qualsiasi alimento. Anche un tradizionale camino consentirebbe di risparmiare tra i fornelli. Anticamente si usava cuocere sotto la cenere alimenti come le uova o le patate.

2

Risparmiare la luce con le lampade e torce a energia solare

Per risparmiare luce in casa è possibile munirsi di lampade e torce a energia solare. Basterebbe lasciarle fuori durante la giornata e posizionarle dove occorre, che sia in corridoio, in camera da letto, in salotto.