In questi giorni sono in consegna a tutti i pensionati gli avvisi per la presentazione ai Caf del modelli RED2013. Vediamo insieme quali sono le novità e le istruzioni operative.

Il termine indicato sulla comunicazione del 31/07/2013 fa esclusivamente riferimento alla data di consegna al Centro Assistenza Fiscale, in quanto la scadenza dell'invio telematico da parte degli intermediari è prevista per il giorno 10/10/2013.

Il CAF riporterà la stringa ed i relativi redditi da dichiarare e per quanto riguarda il modello, la dicitura della dichiarazione ZERO RED da quest'anno ha cambiato nome, assumendo la dicitura ZERO Redditi di tutto il nucleo familiare, ossia non solo il pensionato non ha redditi da dichiarare, ma anche tutti i componenti del nucleo familiare presenti nella stringa non ne hanno.

Va indicato almeno un recapito scelto fra telefono, cellulare, mail e Pec riferito al titolare.In caso di decesso del titolare della stringa, occorre dichiarare il Codice Fiscale dell'erede che effettua la comunicazione a suo nome ed il relativo grado di parentela.

E' obbligatoria l'indicazione nella apposita tabella, dei periodi di lavoro (indicati in mesi) per il quali il pensionato ha maturato redditi di lavoro dipendente all'estero (A2), redditi di lavoro autonomo (A3), redditi di lavoro da prestazioni coordinate e continuative (A4).

La funzione di annullamento del modello RED da la possibilità di decidere se annullare la singola trasmissione, restando memorizzati i redditi indicati, oppure annullare la trasmissione ed i redditi inviati.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto