Un "colpo di fortuna" per tutti quei ragazzi e quelle ragazze che nel 2016 (l'anno corrente) hanno raggiunto la maggiore età, o devono ancora raggiungerla. Una meta ambita da molti e che permetterà di ricevere un bonus di cinquecento euro da spendere non solo per l'acquisto di libri scolastici, ma che potrà essere utilizzato anche per andare al cinema, visitare musei, aree archeologiche, andare a teatro, ai concerti, alle fiere e per effettuare acquisti online. Una iniziativa da parte del Governo che ha deciso quindi di regalare questo piccolo bonus a quei giovani che festeggeranno il loro diciottesimo anno di età entro la fine dell'anno in corso.

Questo bonus messo a disposizione dal governo prende il nome di "Bonus Cultura" e verrà avviato ufficialmente il prossimo 15 settembre, dopo aver subito delle modifiche in seguito alla sua approvazione nell'ultima legge di stabilità. Un bonus che, inizialmente, doveva essere ristretto solo ai cittadini italiani, ma che è stato reso fruibile anche per tutti gli extracomunitari residenti in Italia e con un regolare permesso di soggiorno.

Come richiedere e ricevere il "Bonus Cultura"

Innanzitutto è necessario ribadire che il Bonus è riservato a coloro che compiranno il diciottesimo anno di età entro il 31 dicembre 2016 e potrà essere utilizzato entro e non oltre il 31 dicembre 2017. Coloro che desiderano usufruire del Bonus di 500 euro dovranno registrarsi su uno dei cinque Identity Provider (ossia gestori di identità digitale), quali Aruba, Tim, Poste, Sielte ed Inforcer per poter ottenere lo SPID che permette ad ogni singolo utente di essere riconosciuto dallo Stato.

I migliori video del giorno

Una volta effettuata la registrazione, l'utente riceverà le credenziali di accesso per poter visitare i servizi offerti in rete dalla Pubblica Amministrazione, tali credenziali saranno personali e private, e si potrà procedere con lo step successivo per poter ricevere l'accredito del Bonus cultura. L'ultimo passo sarà quello di scaricare una App, dal proprio smartphone o tablet, che porterà il nome di "18App" e che, dopo aver effettuato l'accesso con i dati ricevuti in precedenza, accrediterà i 500 Euro che potranno essere utilizzati a partire dal giorno del proprio compleanno fino alla fine del 2017. Sulla App saranno presenti i nomi degli esercizi commerciali che prenderanno parte all'iniziativa.