Categoria per categoria andando a vedere le diverse sottocategorie vediamo quali sono gli emolumenti delle diverse figure presenti nell'ambito lavorativo.

Insegnante: si distingue tra insegnante di scuola elementare, media, superiori o università. L'insegnante di scuola elementare a seconda del grado di anzianità può arrivare dai 19 mila euro lordi annui ai 28 mila. Scuola media, dai 21 mila euro lordi annui ai 31 mila.

Scuola superiore, dai 21 mila ai 33 mila. Docente universitario, si considera se sia ricercatore (2000 euro netti mensili), associato (3000) e ordinario (5000).

Medico: uno specializzando 1800 euro netti, un medico ospedaliero tra i 1900 e i 2900 netti al mese, a seconda dell'anzianità. Primario non meno di 4500 netti al mese, medico di famiglia non meno di 5000 euro mensili lordi.

Avvocato: un praticante avvocato se fortunato riceve i rimborsi spese, avvocato in uno studio tra i 1200 e i 1500 netti.

Molto di più gli avvocati titolari di uno studio legale.

Magistrati: primo anno sui 2200 netti al mese, dopo i tre anni fino a 5200 euro netti, un magistrato dopo 20 anni di servizio può arrivare a percepire anche 15 mila euro netti al mese.

Infermiere: in media sui 1500 al mese a cui bisogna aggiungere straordinari e festività.

Farmacista: un farmacista dipendente all'inizio del percorso lavorativo guadagna tra i 1200 e 1500 euro netti al mese.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Offerte Di Lavoro

Un titolare farmacista, invece, guadagna anche sopra i 4000 euro netti al mese.

Queste sono le categorie lavorative più ricercate dagli utenti sulla rete.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto