Torna il nostro approfondimento dedicato a chi sia in cerca di nuove opportunità lavorative: in questa sede torneremo ad occuparci di concorsi pubblici 2015 andando ad esaminare due differenti cicli di Assunzione nell'universo della Scuola. Più in dettaglio andremo ad analizzare i concorsi pubblici 2015 indetti dal Circolo Didattico San G. Bosco di Bisceglie e dal Comune di Bologna con l'intento di reclutare rispettivamente, professori di Matematica e Italiano e Insegnati per la Scuola dell'Infanzia.

A beneficio di chi possa essere interessato esplicitiamo fin da subito le rispettive date di scadenza per poter inoltrare domanda di partecipazione: 23 febbraio per la selezione avviata dal Circolo Didattico di Bisceglie e 4 marzo per la procedura avviata dal Comune di Bologna.

Concorsi pubblici 2015, Assunzioni Professori di Matematica e Italiano: bando e requisiti

Avviamo il nostro percorso all'intento dei concorsi pubblici 2015 esaminando la procedura avviata dal Circolo G. Bosco di Bisceglie, in Puglia, con l'intento di assumere quattro nuovi professori di italiano e matematica nell'ambito del progetto nazionale "VALeS - Valutazione e Sviluppo Scuola" avviato direttamente dal MIUR. I requisiti per poter partecipare alla selezione paiono particolarmente stringenti: è necessario aver conseguito la laurea, aver maturato esperienza nei settori didattici cui si riferisce la selezione, avere competenze informatiche certificate, saper utilizzare la piattaforma PON e possedere un buon bagaglio di competenze in merito all'utilizzo didattico della LIM. Il bando è reperibile online: a beneficio di chi fosse intenzionato ad inviare la propria domanda di partecipazione rammentiamo che la scadenza è fissata alle ore 12.00 del 23 febbraio prossimo.

Concorsi pubblici 2015, Assunzioni Scuola dell'Infanzia: bando e requisiti

Concludiamo il nostro odierno percorso all'interno dei concorsi pubblici 2015 esaminando la procedura indetta dal Comune di Bologna con il fine di assumere 158 nuovi insegnanti per la Scuola dell'Infanzia; il tipo di contratto offerto è a tempo indeterminato (Categoria Economica C) con un compenso fissato annualmente a 19mila euro lordi. Per quanto concerne i requisiti di partecipazione ricordiamo che bisogna aver conseguito il titolo di abilitazione all'insegnamento nella Scuola dell'Infanzia; la selezione procederà lungo il consueto doppio binario, valutazione dei titoli e svolgimento di alcune prove, con i candidati che saranno chiamati ad affrontare un test scritto e a superare una prova orale. Il test scritto si terrà giorno 2 aprile, le prove orali inizieranno invece a partire dal 28 aprile; la domanda di partecipazione va inviata entro il 4 marzo, a tutti gli interessati consigliamo però di consultare il portale online del Comune di Bologna (http://www.comune.bologna.it/)  per reperire ulteriori informazioni. Se desiderate rimanere aggiornati sui futuri concorsi pubblici 2015 vi invitiamo a cliccare il tasto 'Segui' in alto a destra.



Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto