Palermo con 734 ammessi e Salerno con 338 sono le ultime due città nelle quali le rispettive Corti d'Appello hanno provveduto a diffondere i risultati dell'esame da Avvocato 2015. A Salerno sono arrivati i primi complimenti ai candidati ammessi all'orale direttamente dall'avv. Giovanni Balbi, presidente dell'Aiga (uno degli enti che si occupa di formare i partecipanti all'esame), che ha fatto un grosso in bocca al lupo a chi ce l'ha fatta. A Palermo invece è già stata estratta la lettera V in vista dell'avvio delle prove orali. Chiunque volesse visualizzare i risultati dello scritto tenutosi nel capoluogo siciliano può rifarsi al seguente link: http://www.altalex.com/~/media/Altalex/allegati/2015/allegati_free/esameavvocatopalermo2014ammessiorale%20pdf.ashx.

Esame Avvocato 2015: risultati con nuove pubblicazioni dalle Corti d'Appello e prime news orale

I risultati dell'esame da Avvocato 2015 erano già stati resi noti, fra le altre, anche dalle Corti d'Appello di Roma e Torino. Nella Capitale hanno staccato il pass per l'orale 817 candidati in tutto, a Torino invece ce l'hanno fatta in 719. Gli ultimi esiti hanno fatto leggermente incrementare la media nazionale che adesso è salita al 42,64%; se paragonato a quello di alcuni giorni fa (quando non si andava oltre il 37%) il dato appare positivo, ma in senso assoluto si tratta di una percentuale decisamente bassa che contribuisce a ricordare una volta di più quanto sia complesso e arduo affrontare lo step scritto. Chi ha superato lo scoglio dello scritto si prepara già all'orale che si terrà in due sessioni: una a luglio e una a settembre con i candidati che potranno decidere per quale delle due prepararsi. Ricordiamo che si attendono ancora gli esiti degli scritti tenutisi alla fine del 2014 dalle Corti d'Appello di Napoli, Brescia e Messina. Grande attesa infine per Milano, con la relativa Corte d'Appello ad aver annunciato il rilascio di un'importante comunicazione per sabato 27 giugno. Rammentiamo a tutti gli interessati che gli esiti delle prove possono essere visualizzabili in più modi: quello classico passa per la navigazione sul portale online della Giustizia fermo restando che ciascuna Corte d'Appello provvede a pubblicare gli esiti della prova anche sul proprio sito Web. L'alternativa è consultare piattaforme di ispirazione giuridica (come Altalex) che solitamente si adoperano per rendere disponibile l'elenco dei candidati ammessi direttamente online (senza passare dalle procedure di identificazione) all'interno di un file in formato PDF.
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto