Il ministero della Gioventù ha pubblicato un bando per 2938 posti nel Servizio Civile Nazionale. Si tratta di una interessante opportunità che segue l’analogo bando straordinario per 644 posti durante lo svolgimento del Giubileo della Misericordia in corso a Roma. I volontari selezionati saranno impiegati per 12 mesi in progetti di Servizio Civile Nazionale nelle regioni Umbria, Lazio, Campania, Puglia, Calabria e Sicilia che hanno inserito i progetti di servizio civile nel programma di attuazione di ‘Garanzia Giovani’.

Come fare domanda per il bando Servizio Civile 2016

Per partecipare al bando bisognerà essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • avere compiuto 18 anni e non aver superato i 27 anni d’età;
  • essere cittadini dell’Unione Europea o essere in possesso di un permesso di soggiorno europeo per lunghi periodi;
  • non aver riportato condanne superiori ad un anno;
  • essere disoccupatio inoccupati;
  • essere iscritti al Programma Operativo Nazionale ‘Iniziativa Occupazione Giovani’, meglio conosciuto come ‘Garanzia Giovani’.

I volontari in possesso di questi requisiti, potranno consultare sul sito www.serviziocivile.gov.it il bando specifico per ognuna delle Regioni interessate e tutti i progetti ammessi.

Potrà essere presentata solo una domanda per uno dei progetti elencati nel bando, le cui specifiche potranno essere consultate sul sito degli enti proponenti. Questi dovranno, infatti, pubblicare sulla loro home page tutte le informazioni relative all’attività che il volontario del Servizio Civile dovrà svolgere, inclusi gli eventuali titoli richiesti e le sedi presso le quali è previsto lo svolgimento dell’attività.

Scadenza del bando e retribuzione

I giovani interessati a candidarsi per il bando del Servizio Civile Nazionale 2016 hanno tempo per farlo fino alla scadenza delle ore 14:00 del prossimo 8 febbraio, utilizzando il modulo scaricabile direttamente dal sito del Servizio Civile.

Le selezioni saranno curate direttamente dagli enti che impiegheranno i volontari, i quali presteranno la loro attività per 12 mesi ricevendo una retribuzione di 433,80 euro mensili, corrisposti a partire dal terzo mese.

Per rimanere informati sulle prossime occasioni di lavoro, cliccare sul tasto ‘segui’ accanto all’autore dell’articolo.

Segui la pagina Offerte Di Lavoro
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!