E’ stato pubblicato un bando di concorso per la selezione di 55 Allievi Ufficiali della Guardia di Finanza. I candidati che supereranno il concorso saranno ammessi a frequentare il primo anno del 116° corso dell’Accademia della Guardia di Finanza per l’anno accademico 2016/2017.

Il concorso, per titoli ed esami, prevede lo svolgimento di un test preliminare del quale è stato pubblicato oggi sul sito istituzionale www.gdf.gov.it la banca dati dalla quale saranno estratte le domande che saranno assegnate durante la prova preliminare.

Vediamo di seguito quali sono i requisiti per presentare la domanda, i termini di scadenza e le modalità di selezione.

Requisiti per partecipare al concorso Guardia di Finanza 2016

Al concorso per 55 Allievi Ufficiali della Guardia di Finanza prevede possono partecipare gli ispettori e i sovrintendenti già in servizio che non hanno ancora compiuto 28 anni alla data del 1° gennaio 2016 e tutti i cittadini italiani in possesso dei seguenti requisiti:

  • età compresa tra 17 e 22 anni;
  • in possesso dei diritti politici e civili;
  • diploma di scuola superiore (o da conseguire nell’anno scolastico 2015/2016).

Domanda di partecipazione al concorso per Allievi Ufficiali Gdf 2016: scadenza

La domanda di partecipazione al concorso Guardia di Finanza 2016 dovrà essere inoltrata entro la scadenza del 15 febbraio 2016 in modalità informatica seguendo le istruzioni presenti sul sito www.gdf.gov.it nella sezione ‘Concorsi on line’.

Il Centro di reclutamento della Gdf si occuperà di stampare le domande inoltrate e ritenute valide affinché possano essere sottoscritte dai candidati al momento della presentazione per lo svolgimento della prima prova preliminare prevista dal concorso.

Modalità di selezione: dove trovare le domande del test preliminare

I candidati le cui domande non sono state accettate per vizi di forma a assenza di tutti i requisiti richiesti, riceveranno comunicazione di esclusione.

Tutti gli altri dovranno presentarsi, secondo un calendario che sarà pubblicato sul sito della Gdf il 25 febbraio, presso la Scuola Ispettori e Sovrintendenti, via Fiamme Gialle n. 20 - L’Aquila (loc. Coppito), per lo svolgimento di una prova preliminare basata su test logico-matematici e di cultura generale. Come anticipato sul sito è stata pubblicata la banca dati dalla quale saranno estratte le domande del test preliminare.

I candidati ammessi alla prova scritta dovranno presentarsi presso la stessa sede alle ore 8 del successivo 31 marzo 2016 per sostenere la prova scritta di cultura generale. Seguiranno prove di efficienza fisica e di accertamento dell’idoneità psico-fisica e attitudinale e tre prove orali.

I 55 vincitori del concorso Allievi Ufficiali della Guardia di Finanza saranno ammessi a frequentare il 116° corso dell’Accademia della Gdf per l’anno accademico 2016/2017.

Segui le tue passioni.
Rimani aggiornato.

Segui la nostra pagina Facebook!